2077 Letture
Google Drive permetterà la visualizzazione di PDF e documenti Office anche in modalità offline

Google Drive permetterà la visualizzazione di PDF e documenti Office anche in modalità offline

Anche quando non si disponesse di una connessione di rete attiva, sarà comunque possibile aprire i documenti conservati sull'account Google Drive. La novità sarà inizialmente riservata ai possessori di account G Suite.

In passato abbiamo spesso ricordato quanto sia utile la modalità di visualizzazione e modifica offline dei documenti caricati su Google Drive. Si immagini di essere spesso in viaggio e che il proprio notebook diventi di fatto un ufficio in mobilità: Lavorare viaggiando, come avere il proprio ufficio sempre con sé.

Usare una suite online come quella di Google, permette di lavorare su documenti, fogli elettronici, presentazioni e così via con la certezza che tutte le modifiche applicate su ciascun file saranno sincronizzate in tempo reale con tutti i propri dispositivi.

Google Drive permetterà la visualizzazione di PDF e documenti Office anche in modalità offline

Per impostazione predefinita, però, quando la connessione di rete dovesse venire meno, Google Docs, Fogli, Presentazioni, Moduli non funzionano più. Chi si sposta spesso per lavoro, quindi, è bene si porti in Google Drive, faccia clic sul pulsante in alto a destra raffigurante un piccolo ingranaggio, scelga la voce Impostazioni quindi spunti la casella Sincronizza i file di Documenti, Fogli, Presentazioni e Disegni Google su questo computer in modo da poterli modificare offline.
In questo modo si potrà continuare a lavorare sui documenti Google anche in mancanza della connessione di rete: gli aggiornamenti saranno applicati non appena possibile e non ci si accorgerà neppure della temporanea indisponibilità della connessione: vedere l'articolo Usare documenti Google, Drive e Gmail offline.

Google ha adesso annunciato che presto anche i documenti PDF, i file Microsoft Office e LibreOffice (nel loro complesso chiamati file di tipo binario) saranno disponibili offline.
Come spiegato in questa pagina, utilizzabile per richiedere l'eventuale partecipazione al programma di beta testing, non saranno permesse modifiche dirette sul contenuto dei file ma sarà comunque possibile aprire anche offline tutti gli oggetti memorizzati su Google Drive.


Inoltre, la modifica riguarderà in un primo tempo soltanto i possessori di piani G Suite in abbonamento, quindi professionisti e aziende.

Google Drive permetterà la visualizzazione di PDF e documenti Office anche in modalità offline