2428 Letture
Google Maps rinnova la funzione Esplora e fornisce suggerimenti più utili

Google Maps rinnova la funzione Esplora e fornisce suggerimenti più utili

Indicazioni su locali, punti di interesse, attività, eventi sono adesso accessibili facendo riferimento alla sezione Esplora. L'idea è quella di offrire consigli sempre più pertinenti, su misura del singolo utente.

Google ha distribuito un aggiornamento dell'app Maps per i dispositivi mobili. Toccando l'icona Esplora, la prima in basso a sinistra, l'applicazione mostra adesso maggiori informazioni sui locali, le strutture e i punti d'interesse nelle vicinanze.
La funzionalità Esplora mostra in maniera più chiara e maggiormente strutturata anche i luoghi più visitati, le attrazioni e gli eventi imminenti (vedere anche l'articolo Google Maps navigatore ma non solo: tutte le funzionalità più utili).

Google Maps rinnova la funzione Esplora e fornisce suggerimenti più utili

Una delle principali novità è il giudizio espresso da Google sui locali non soltanto in base al parere dei clienti ma soprattutto ipotizzando quanto potrebbe piacere all'utente: toccando sul nome di un'attività, Google Maps mostrerà adesso il "grado di affinità" con l'utente.
Per adesso questa funzionalità, che evidentemente attinge a piene mani ai dati raccolti da Google, non è ancora disponibile in Italia.


Per il momento ci sono alcune differenze tra l'app per Android e la versione per iOS: quella destinata ai robottini verdi è più completa mentre la release iOS manca per ora delle segnalazioni su eventi e attività interessanti.

I tecnici di Google sono al lavoro su numerose novità incentrate sull'app Maps: tra le novità principali l'aggiunta del supporto per la realtà aumentata che permetterà di ottenere indicazioni sovrapposte a quanto inquadrato con la fotocamera digitale.

Google Maps rinnova la funzione Esplora e fornisce suggerimenti più utili