2874 Letture
Google cancella i backup di Android degli utenti ogni due mesi

Google cancella i backup di Android degli utenti ogni due mesi

La funzionalità per i backup dei dati contenuti sui dispositivi Android è molto maturata nel corso degli ultimi anni ma Google cancella le copie memorizzate su Drive ogni due mesi: attenzione quindi ad eventuali perdite di informazioni importanti.

La funzionalità Backup dei miei dati attivabile sui dispositivi Android è molto utile perché permette di creare una copia dei propri file ripristinabile su altri dispositivi o in caso di reinstallazione completa del sistema operativo (ripristino allo stato di fabbrica compreso).
Ne abbiamo parlato nell'articolo Come recuperare dati da Android: rubrica, foto, SMS e impostazioni delle app.

Google cancella i backup di Android degli utenti ogni due mesi

Google non ha però messo in sufficiente evidenza un aspetto importante: il contenuto degli archivi di backup memorizzati su Drive viene automaticamente cancellato ogni due mesi, a meno che l'utente non effettui almeno un login al suo account utente.


In altre parole, affinché Google non cancelli i file contenenti il backup dei propri dispositivi, è indispensabile usare l'account a cui essi si riferiscono.

Effettuando il login all'account Google e controllando questa pagina, si potrà verificare la "data di scadenza" di ciascun backup.

Allo stato attuale Google non invia alcuna email per ricordare l'imminente rimozione dei backup (cosa che sarebbe quanto meno opportuna): attenzione, quindi, se non si vuole rischiare di perdere dati importanti come successo a qusto utente che ha illustrato la sua esperienza su Reddit.

Google cancella i backup di Android degli utenti ogni due mesi - IlSoftware.it