2204 Letture
Google ha annunciato che i domini .new saranno a disposizione delle aziende

Google ha annunciato che i domini .new saranno a disposizione delle aziende

Google offre alle aziende la possibilità di registrare i nuovi domini .new. Il TLD nasce per creare collegamenti verso pagine e servizi specifici.

Nel corso degli ultimi mesi Google ha presentato degli "URL corti" che possono essere utilizzati come collegamenti rapidi verso alcuni tra i principali servizi dell'azienda di Mountain View.
Utilizzando gli indirizzi brevi predisposti da Google si possono creare nuovi documenti, fogli elettronici, presentazioni e note di Keep. Abbiamo spiegato tutto negli articoli Google Documenti: come creare rapidamente un nuovo file e Google presenta una scorciatoia per creare nuove note con l'app Keep.

Google ha annunciato che il dominio di primo livello (TLD) .new sarà reso disponibile per tutte le aziende interessate, secondo le regole pubblicate a questo indirizzo.


Google ha annunciato che i domini .new saranno a disposizione delle aziende

Le aziende potranno usare i nuovi domini .new per condurre rapidamente gli utenti nelle pagine che consentono la generazione di contenuti o in quelle a partire dalle quali si possono avviare determinate azioni.

Si sa già, per esempio, che playlist.new permette di creare una nuova playlist con Spotify; sell.new di vendere prodotti su eBay; reservation.new di prenotare un tavolo al ristorante; webex.new di avviare una riunione online da qualunque browser; canva.new di creare una nuova presentazione con Canva (vedere Creare presentazioni, biglietti, volantini e poster online).


Gli URL sono già tutti funzionanti perché le aziende che sono detentrici di marchi registrati possono avanzare richieste di assegnazione dei domini .new già da ora.
Tutte le altre potranno rivolgersi a Google nel periodo compreso tra il 2 dicembre 2019 e il 14 gennaio 2020. A partire da luglio 2020, la registrazione dei domini .new diverrà aperta a tutti.

Accedendo alla pagina del dominio .new, è possibile verificare se fosse possibile registrare un nome a dominio collegato alla propria attività.

Google ha annunciato che i domini .new saranno a disposizione delle aziende