2902 Letture
Google lancia la sua Titan Security Key per l'autenticazione a due fattori

Google lancia la sua Titan Security Key per l'autenticazione a due fattori

Sarà presto sul mercato la chiavetta (USB o Bluetooth) che permetterà l'accesso istantaneo agli account utente Google. Yubico, che non ha realizzato le chiavetta, contesta la scelta della tecnologia Bluetooth.

Google consiglia l'utilizzo della cosiddetta verifica in due passaggi per l'accesso all'account utente. Nell'articolo Verifica in due passaggi Google: solo 10% degli utenti la usano abbiamo spiegato cos'è e come attivarla.

Il meccanismo "Messaggio di Google", ad esempio, consente di utilizzare lo smartphone per confermare l'accesso al contenuto del proprio account mediante dispositivi non ancora conosciuti dal sistema.

Google ha però appena svelato la sua Titan Security Key, una chiavetta basata su standard FIDO che consente l'accesso all'account collegando al PC tale supporto hardware: Accedere a Google, Gmail e Dropbox senza digitare password.

Disponibile in due versioni, una chiavetta Titan sarà collegabile via USB mentre l'altra potrà essere utilizzata in modalità Bluetooth (la batteria, in questo caso, avrà una durata di circa 6 mesi).
Secondo fonti vicine alla società di Mountain View, i primi esemplari della nuova chiavetta dovrebbero costare 20-25 dollari ma Google potrebbe presto ridurre i prezzi.


Google lancia la sua Titan Security Key per l'autenticazione a due fattori

Non si tratta di una nuova invenzione: lo standard FIDO è già stato approvato da tempo e Yubico è uno dei principali produttori di chiavette capaci di velocizzare l'autenticazione sui vari servizi online, non soltanto quelli di Google.

Proprio Yubico ricorda come Google, nel corso degli ultimi anni, abbia utilizzato internamente le soluzioni di sicurezza dell'azienda. Questa volta, però, Google ha deciso di comportarsi diversamente tanto che le chiavette Titan non sono prodotte da Yubico.


I portavoce di Yubico sostengono tra l'altro che le chiavette FIDO basate sull'utilizzo della tecnologia Bluetooth non offrono sufficienti garanzie in termini di sicurezza. Yubico aveva inizialmente valutato l'eventualità di immettere sul mercato chiavette Bluetooth (BLE) preferendo poi astenersi dal farlo per questioni di sicurezza, usabilità e durabilità.

L'azienda ha preferito concentrarsi sul supporto della tecnologia NFC che, per consentire una esperienza d'uso contactless, è stata integrata in YubiKey NEO.

Google lancia la sua Titan Security Key per l'autenticazione a due fattori