4492 Letture
Google presenta una scorciatoia per creare nuove note con l'app Keep

Google presenta una scorciatoia per creare nuove note con l'app Keep

Anche per l'app Keep vengono attivati diversi domini .new: utilizzandoli è possibile velocizzare la creazione di una nuova nota da PC.

Google Keep resta una delle migliori app per prendere appunti e gestire promemoria su tutti i propri dispositivi.
Che si tratti di semplici testi, di immagini acquisite dalla fotocamera dello smartphone, appunti salvati come nota vocale, Keep permette di accedere alle informazioni memorizzate da qualunque device. Ed è interessante ricordare che Keep supporta la funzionalità speech-to-text permettendo di trasformare il parlato in testo scritto; inoltre, l'applicazione integra un buon OCR (è possibile ottenere testo modificabile a partire dal contenuto di qualunque pagina in formato cartaceo acquisita da fotocamera).

Nell'articolo Google Keep: per gestire promemoria e note, con OCR e riconoscimento vocale abbiamo presentato nel dettaglio il funzionamento dell'applicazione insieme con qualche trucco interessante.


Oggi ne aggiungiamo un altro: Google ha infatti comunicato che per creare velocemente una nuova nota, basta digitare note.new, notes.new oppure keep.new nella barra degli indirizzi del browser.

Non solo, nel caso in cui su PC si gestissero - mediante lo stesso browser - più account utente Google, basterà usare ad esempio note.new/1, note.new/2 e così via.


Un approccio identico era stato utilizzato per i vari componenti della suite online di Google, ad esempio per creare un nuovo documento o un foglio elettronico: Google Documenti: come creare rapidamente un nuovo file.

Google presenta una scorciatoia per creare nuove note con l'app Keep