Sconti Amazon
martedì 26 ottobre 2021 di 9202 Letture
Guida per avere Google Play Store su Windows 11

Guida per avere Google Play Store su Windows 11

La guida per portare Google Play Store in Windows 11 e avviare qualunque app Android.

Qualche giorno fa vi avevamo parlato del lavoro svolto da uno sviluppatore italiano che su GitHub ha pubblicato gli strumenti per eseguire Google Play Store su Windows 11 utilizzando il nuovo Windows Subsystem for Android (WSA) o Sottosistema Windows per Android.

WSA permette di eseguire app Android in Windows 11 non soltanto previa installazione del nuovo Amazon AppStore dal Microsoft Store ma anche effettuando il sideloading delle app ovvero l'installazione a partire dai formati APK ed App Bundle.

Ci siamo presi un po’ di tempo per verificare se fosse possibile semplificare un po’ la procedura di download dei requisiti essenziali per portare Google Play Store su Windows 11. Abbiamo quindi sviluppato uno script PowerShell che permette di scaricare automaticamente WSA dai server Microsoft e il pacchetto Open GApps dal sito ufficiale.

Come installare Google Play Store su Windows 11

Per installare app Android in Windows 11 usando il Play Store si può procedere effettuando una serie di passaggi.

In questo caso non è necessario usare un'installazione di Windows 11 facente parte del programma Windows Insider: è sufficiente disporre di un sistema sufficientemente performante aggiornato all'ultima versione stabile del sistema operativo Microsoft (al momento della stesura del presente articolo si tratta della build 22000.282 come verificabile premendo Winows+R quindi digitando winver).

1) Installare Windows Subsystem for Linux 2 (WSL2) premendo Windows+X, scegliendo Terminale Windows (Admin) quindi digitando quanto segue:
wsl --install

Lasciare che la distribuzione Ubuntu Linux venga installata sul sistema quindi riavviare Windows 11. Al rientro in Windows verrà completata l'installazione di Ubuntu.

Quando richiesto, impostare un nome utente root e una password.

Guida per avere Google Play Store su Windows 11

2) Scaricare lo script PowerShell WSA_install. Estrarne il contenuto in una cartella di propria scelta, ad esempio sul desktop di Windows 11. Ci si troverà dinanzi a due file WSA_install.cmd e WSA.ps1.

3) Cliccare due volte sul file WSA_install.cmd e autorizzare l'esecuzione dello script (Ulteriori informazioni, Esegui comunque).

4) Verrà avviato il download di tutto il necessario per portare il Play Store su Windows 11.

Guida per avere Google Play Store su Windows 11

5) Al termine del download (comparsa del messaggio "Download completati con successo") premere Windows+R digitare %userprofile% quindi verificare che nella cartella principale dell'account utente siano presenti due file: wsa.zip e opengapps.zip.

Dovrà essere presente anche una cartella WSA anch'essa creata dallo script PowerShell.

In caso contrario qualcosa non ha funzionato e vi invitiamo a farcelo presente nei commenti in fondo a questo articolo (non proseguire con i punti successivi).

6) Premere Windows+R e digitare cmd: nell'esempio si legge C:\Users\miche. Il nome utente, in questo caso miche andrà sostituito a NOMEUTENTE nei comandi più avanti.

Guida per avere Google Play Store su Windows 11

Chiudere quindi la finestra del prompt dei comandi e nella finestra Linux di WSL digitare in sequenza quanto segue facendo massima attenzione alla correttezza della sintassi.

Al posto di NOMEUTENTE va indicato il nome della cartella dove si trovano i file wsa.zip, opengapps.zip e la cartella WSA (nel nostro esempio miche come visto in precedenza).

sudo apt update && sudo apt upgrade -y && sudo apt install unzip lzip -y

git clone https://github.com/ADeltaX/WSAGAScript
mv /mnt/c/users/NOMEUTENTE/wsa/*.img ./WSAGAScript/\#IMAGES
cp /mnt/c/users/NOMEUTENTE/opengapps.zip ./WSAGAScript/\#GAPPS
chmod +x ./WSAGAScript/*.sh
cd WSAGAScript
./extract_gapps_pico.sh
sudo ./extend_and_mount_images.sh
sudo ./apply.sh
sudo ./unmount_images.sh
cp ./\#IMAGES/*.img /mnt/c/users/NOMEUTENTE/wsa

I comandi sudo potrebbero richiedere la conferma della password dell'account root creato al primo avvio di Ubuntu con WSL.

7) Digitare Sviluppatori nella casella di ricerca di Windows 11 quindi attivare l'opzione Modalità sviluppatore.

Guida per avere Google Play Store su Windows 11

Confermare la scelta premendo il pulsante .

8) Accertarsi di aver disinstallato qualunque altra versione di WSA eventualmente presente sul sistema in uso.

9) Premere Windows+X quindi scegliere Terminale Windows (Admin).

Digitare i seguenti comandi nella finestra di PowerShell:

Remove-Item -Path "$env:userprofile\WSA\AppxMetadata" -Recurse
Remove-Item -Path "$env:userprofile\WSA\AppxBlockmap*"
Remove-Item -Path "$env:userprofile\WSA\AppxSignature*"
Remove-Item -Path "$env:userprofile\WSA\*Content_Types*.xml"
Add-AppxPackage -Register "$env:userprofile\WSA\AppxManifest.xml"

10) Digitare Android nella casella di ricerca di Windows 11 quindi selezionare Windows Subsystem for Android per avviare WSA. Attivare infine l'opzione Developer mode.

Guida per avere Google Play Store su Windows 11

11) Fare clic sulla freccina a destra di Files in alto quindi togliere il segno di spunta dalla casella Share my diagnostic data. Il primo avvio di WSA può richiedere diversi minuti.

Guida per avere Google Play Store su Windows 11

Alla comparsa di una finestra del firewall di Windows, togliere la spunta da Reti pubbliche e cliccare su Consenti.

12) Digitare Play Store nella casella di ricerca di Windows per avviare il negozio virtuale ed effettuare il login con un account utente Google.

Guida per avere Google Play Store su Windows 11

13) Da questo momento in poi è possibile cercare e installare qualunque app Android in Windows 11 usando Google Play Store.

Guida per avere Google Play Store su Windows 11

Come si vede, nell'esempio abbiamo installato Google Traduttore: una volta che un'app Android viene aggiunta in Windows 11 essa diventerà direttamente accessibile e avviabile sia dal menu Start che dalla barra delle applicazioni.

Guida per avere Google Play Store su Windows 11

In caso di problemi, è possibile far riferimento alla pagina GitHub del progetto WSAGAScript.

Se tutto funziona i file wsa.zip e opengapps.zip possono essere eliminati.


Buoni regalo Amazon
Guida per avere Google Play Store su Windows 11 - IlSoftware.it