2037 Letture

Honor 6X, smartphone ben equipaggiato al prezzo giusto

La controllata di Huawei ha scelto il palco del CES di Las Vegas per presentare, sul mercato occidentale, il suo Honor 6X, smartphone molto interessante - caratterizzato da un buon hardware al prezzo giusto -.

Ne avevamo parlato nell'articolo Huawei Honor 6X, il nuovo smartphone di fascia media specificando che la data di lancio europea non era stata ancora fissata.

Honor 6X, smartphone ben equipaggiato al prezzo giusto

Honor 6X è considerabile come un terminale di fascia media che sancisce un importante assunto: la presenza di una doppia fotocamera principale non è più prerogativa degli smartphone top di gamma.

Il sensore principale ha una risoluzione di 12 Megapixel e una dimensione del singolo pixel pari a 1,25 micron, consta di phase-detection autofocus (PDAF) e LED flash mentre la fotocamera accessoria è da 2 Megapixel (è presente anche una fotocamera frontale da 8 Megapixel).


Grazie all'utilizzo della tecnologia Clear Sight e alla messa a fuoco rapida (inferiore a 0,3 secondi), Honor 6X dovrebbe permettere l'acquisizione di foto di grande qualità, anche in condizioni di luce proibitive.

La fotocamera posteriore accessoria consente di registrare le informazioni sulla profondità di campo e permette di simulare uno sfocato simile DSLR/mirrorless.
Honor 6X dà modo, da menu del dispositivo, di simulare un'apertura focale compresa tra f/0.95 e f/16. Va detto, però, che nonostante la documentazione ufficiale Honor riporti questo intervallo è del tutto impossibile per uno smartphone avere una fotocamera con un'apertura focale f/0.95.
Sebbene i dati tecnici delle fotocamere principali dell'Honor 6X non siano disponibili, l'apertura reale dovrebbe attestarsi sempre intorno a f/2.0 (focale tra 20 e 30 mm).

Honor 6X, smartphone ben equipaggiato al prezzo giusto

Per il resto l'Honor 6X si presenta con una dotazione hardware di tutto rispetto: display IPS Full HD da 5,5 pollici, SoC Kirin 655 a otto core (quattro lavorano a 2,1 GHz; quattro a 1,7 GHz) con GPU Mali T830-MP2, 3 GB di memoria LPDDR3-1200, 32 GB di storage interno, slot microSD con supporto per le schede fino a 128 GB, slot dual SIM, lettore di impronte digitali, batteria da 3340 mAh, compatibilità LTE, Android 6.0 con personalizzazione EMUI 4.1.


Il costo per la versione da 3 GB è fissato a 249 euro. È disponibile anche una versione con 4 GB di RAM e 64 GB di storage a 299 euro.
Honor 6X è acquistabile anche su Amazon, da questa pagina in tre differenti colori.

Honor 6X, smartphone ben equipaggiato al prezzo giusto - IlSoftware.it