2587 Letture
Huawei presenta i nuovi MateBook D con CPU Intel, AMD e Windows 10

Huawei presenta i nuovi MateBook D con CPU Intel, AMD e Windows 10

Dopo l'ottenimento di un'esenzione da parte di Microsoft, Huawei ha potuto integrare Windows 10 nei nuovi notebook MateBook D, nonostante il "bando" di Trump.

Huawei ha appena presentato la nuova generazione di notebook MateBook D nelle versioni con display da 14 e 15 pollici, con la possibilità per gli acquirenti di scegliere liberamente processori Intel o AMD oltre alla grafica NVidia.

Fino a qualche giorno fa il punto interrogativo riguardava Windows 10: il "bando" voluto dall'amministrazione Trump sui prodotti cinesi pesava come un macigno sulla collaborazione tra Microsoft e Huawei. L'azienda di Redmond, in altre parole, non aveva titolo per fornire i suoi software, sistema operativo compreso, a Huawei.

Di recente i responsabili di Microsoft hanno confermato di aver ottenuto una deroga da parte del governo statunitense che autorizza la società di Satya Nadella a fornire Windows 10 e altri software a Huawei. Dopo il "via libera" del Dipartimento del Commercio statunitense, i rapporti tra Microsoft e Huawei possono quindi proseguire senza restrizioni, con evidenti benefici per il business di entrambe le imprese.


Huawei presenta i nuovi MateBook D con CPU Intel, AMD e Windows 10

Ecco quindi che i notebook MateBook D possono giungere sul mercato con Windows 10 preinstallato e pronto per essere utilizzato sin dal primo avvio.

Tutti i pannelli usati per i nuovi MateBook D sono IPS Full HD e offrono una luminosità di 250 nits. Per i vari sistemi Huawei ha scelto i processori Intel Core di decima generazione e gli AMD Ryzen 3000, accompagnati da 8 o 16 GB di RAM.
Sul versante dello storage, le configurazioni prevedono l'utilizzo di un'"accoppiata" SSD più hard disk tradizionale.
I sistemi MateBook D supportano WiFi 802.11 ac, Bluetooth 5.0, integrano varie porte USB Type-C e USB-A, uscita HDMI, un lettore di impronte digitali posto sul pulsante di accensione, uscita audio e altoparlanti stereo da 2W.

Huawei presenta i nuovi MateBook D con CPU Intel, AMD e Windows 10

Ecco le versioni disponibili per i nuovi Huawei MateBook D:


- Intel Core i5-10210U / NVIDIA GeForce MX 250 / 8 GB RAM / 256 GB SSD + 1 TB HDD
- Intel Core i5-10210U / NVIDIA GeForce MX 250 / 16 GB RAM / 256 GB SSD + 1 TB HDD
- Intel Core i7-10510U / NVIDIA GeForce MX 250 / 8 GB RAM / 256 GB SSD + 1 TB HDD
- AMD Ryzen 5 3500U / 8 GB RAM / 512 GB SSD
- AMD Ryzen 5 3500U / 16 GB RAM / 512 GB SSD


I nuovi portatili di casa Huawei saranno disponibili in Cina a partire dal prossimo 12 dicembre e i principali store online inizieranno a commercializzarli. Successivamente i prodotti raggiungeranno comunque anche i mercati europei.
Entrambe le versioni, da 14 e 15 pollici, con Intel Core i5-10210U e 8 GB di RAM dovrebbero costare - al cambio diretto - circa 670-690 euro.
Prezzi ancora più aggressivi per i modelli basati su CPU AMD Ryzen 5, a partire da circa 510-520 euro, sempre al cambio diretto.

Huawei presenta i nuovi MateBook D con CPU Intel, AMD e Windows 10