1923 Letture
Huawei presenta i nuovi smartphone di punta: P20 e P20 Pro

Huawei presenta i nuovi smartphone di punta: P20 e P20 Pro

Caratteristiche e prezzi dei nuovi smartphone Huawei P20 e P20 Pro. Intelligenza artificiale e foto ai massimi livelli.

Il notch, tacca o "penisola" che Apple ha introdotto nei suoi iPhone X, è stato fonte di immediata ispirazione per numerosi produttori di dispositivi Android tanto che anche Google ne ha previsto il supporto nella prossima versione del sistema operativo: Android P, le novità della nuova versione.

Nei nuovi smartphone Huawei P20 e P20 Pro un notch di dimensioni ridotte campeggia nella parte superiore del display.
Il corpo in metallo ospita, nella parte posteriore, una doppia o tripla fotocamera digitale realizzata in collaborazione con Leica, che già gli esperti di DxOMark celebrano come la migliore sulla piazza assegnandole il massimo del punteggio (superati anche Galaxy S9 Plus, Pixel 2 e iPhone X).

Huawei presenta i nuovi smartphone di punta: P20 e P20 Pro

Il P20 propone una doppia fotocamera principale da 12 Megapixel con apertura focale f / 1.6 per quanto riguarda il sensore primario e da 20 Megapixel f / 1.8 per quello monocromatico.
Il P20 Pro sfrutta un sensore principale, addirittura, da ben 40 Megapixel e aggiunge un terzo sensore da 8 Megapixel con apertura f / 2.4 con funzionalità telescopiche e zoom ibrido 5x. In slow motion è possibile registrare video a 960 fps.

La fotocamera frontale è da 24 Megapixel e sfrutta l'intelligenza artificiale per migliorare drasticamente la qualità degli scatti ed effettuare una serie di aggiustamenti automatici.
Il funzionamento dello stabilizzatore ottico è esso stesso ottimizzato facendo leva sulle abilità del coprocessore IA integrato nel SoC Kirin 970 del quale abbiamo già parlato in passato: Huawei presenta il nuovo SoC Kirin 970 con NPU per l'intelligenza artificiale.
È previsto anche lo sblocco del telefono mediante riconoscimento facciale e, nonostante esso non appaia così evoluto come quello di Apple, Huawei assicura che si può accedere al contenuto dello smartphone anche in condizioni di scarsa luminosità.


I nuovi smartphone top di gamma di casa Huawei poggiano su 4 o 6 GB di RAM, 128 GB di storage UFS 2.1 ultraveloce, integrano uno slot per l'inserimento di schede micro SD e sono dual SIM. Inoltre, offrono un display capace di gestire una risoluzione pari a 1080 x 2240 pixel, con una diagonale di 5,8 pollici (IPS RGBW) o 6,1 pollici (OLED).


Nei P20 e P20 Pro Huawei ha deciso di conservare il lettore di impronte digitali nella parte frontale degli smartphone escludendo invece il jack cuffia da 3,5 pollici (che può essere sfruttato mediante adattatore USB Type-C).

Huawei P20 è disponibile al prezzo di 649 euro mentre il P20 Pro arriverà sul mercato il prossimo 12 aprile al prezzo di 899 euro (prenotabile già sin d'ora).
La società cinese ha mostrato anche il P20 Lite, svelato già qualche giorno fa, disponibile al costo di 369 euro.

Huawei presenta i nuovi smartphone di punta: P20 e P20 Pro - IlSoftware.it