90488 Letture

I benchmark: come misurare le prestazioni del pc

I benchmark sono dei particolari software che permettono di mettere "sotto stress" tutte le varie componenti del personal computer per saggiarne tutte le potenzialità.
I benchmark sono uno strumento prezioso, quindi, per chi non è molto esperto e non è convinto dell'acquisto fatto e per tutti coloro che desiderano effettuare dei test comparativi tra le prestazioni garantite dai vari computer.
I benchmark consentono quindi di misurare la velocità di uno o più componenti del sistema e spesso offrono anche uno o più parametri per valutare, nel complesso, la "bontà" di un sistema.
Esistono molti benchmark prelevabili gratuitamente da Internet ed ognuno di essi utilizza un differente metodo di misurazione. Gli approcci usati possono tuttavia essere suddivisi in due grandi gruppi:
- Benchmark applicativi
Mettono alla prova il sistema nelle situazioni più comuni durante l'utilizzo quotidiano del personal computer e ne valutano l'efficienza – generalmente la rapidità – nel portare a termine le varie operazioni.
- Benchmark sintetici
Essi forniscono un giudizio assoluto su un particolare componente del personal computer ma i test che vengono eseguiti non rispecchiano le operazioni che più di frequente vengono compiute da parte di un utente. Esempi sono i programmi che misurano la potenza di calcolo del processore: le operazioni che vengono eseguite molto spesso hanno poco a che fare con quelle che ciascuno di noi compie ogni giorno.

Alcuni benchmark che circolano oggi, d'altra parte, si basano ancora su test riguardanti l'esecuzione e l'elaborazione di dati mediante applicazioni gestionali. Secondo noi tali pratiche sono, "allo stato dell'arte", del tutto irrilevanti. Quasi tutti i moderni personal computer possono infatti vantare una spiccata vocazione alla multimedialità: ciò che viene impegnata nelle moderne applicazioni 3D e nei giochi non è quindi la cosiddetta unità a numeri interi del processore, messa alla prova da parte dei benchmark basati su applicazioni gestionali, bensì l'unità a virgola mobile, usata per posizionare e spostare qualunque oggetto tridimensionale.
Risulta immediato comprendere quindi, visto che le prestazioni in virgola mobile differiscono in modo pesante da un processore all'altro, quanto sia inutile il responso fornito da benchmark che utilizzano esclusivamente applicazioni gestionali.

I benchmark: come misurare le prestazioni del pc - IlSoftware.it