Sconti Amazon
lunedì 23 agosto 2021 di 2185 Letture
I processori AMD Ryzen Zen 4 per PC desktop avranno GPU integrata

I processori AMD Ryzen Zen 4 per PC desktop avranno GPU integrata

AMD avrebbe deciso di dotare tutti i processori per desktop basati su architettura Zen 4 di GPU integrata. Ci saranno anche modelli con la sezione grafica disabilitata, come fa Intel con la sua serie F.

Attualmente solo i processori Ryzen serie G integrano un'unità grafica inclusa nel chip. Si tratta di prodotti diversi dagli altri: sono monolitici e utilizzano sia i core Zen che la sezione grafica Radeon.

Con l'arrivo dei nuovi Ryzen basati su architettura Zen 4 il quadro sarebbe destinato a mutare in quanto utilizzerebbero "by design" un'unità grafica integrata.

Stando a quanto trapelato in queste ore esaminando le specifiche del socket AM5, tutti i nuovi modelli Ryzen avrebbero potenzialmente le capacità grafiche integrata. Questo non significa che la GPU entrerà a far parte di tutti i modelli di processori desktop e, inoltre, la grafica potrebbe essere disabilitata a livello fisico come fa Intel con la sua serie F.

AMD venderà quindi anche CPU Ryzen con GPU dedicata disabilitata, sia per un errore di fabbricazione o in forza dello specifico posizionamento del prodotto.

Precedenti voci di corridoio suggerivano che l'unità grafica integrata sarebbe di tipo RDNA 2 (Navi 2) e a causa del design multi-chip degli attuali Ryzen potrebbe essere incapsulata con i chiplet Zen.

Portando il processo litografico a 5 nm AMD avrebbe più spazio per aggiungere componenti estendendo l'approccio APU anche al segmento dei PC desktop.

In questa tabella di compatibilità per i processori basati su socket AM5 sfuggita alle maglie di Gigabyte sono indicati tre tipi di prodotti, tutti basati sulla microarchitettura Zen4 con grafica on-chip.

I processori Zen 4, conosciuti con il nome in codice di Raphael, dovrebbero essere lanciati sul mercato il prossimo anno come Ryzen 7000. Allo stesso tempo AMD aggiornerà le sue APU Zen 3 con GPU Navi 2. Queste ultime debutteranno sul mercato mobile con il socket FP7 ma potrebbero essere lanciate anche come APU desktop su socket AM4 o AM5.

Infine è emerso che le CPU con socket AMD AM5 avranno 4 piste PCIe Gen4 in più consentendo l'ottenimento di una maggiore larghezza di banda per unità NVMe secondarie o in alternativa per i dispositivi USB ad alta velocità.

I processori Ryzen di prossima generazione non avranno solo grafica integrata ma supporteranno anche standard di connettività come HDMI 2.1 e DisplayPort 2.0.

Buoni regalo Amazon
I processori AMD Ryzen Zen 4 per PC desktop avranno GPU integrata - IlSoftware.it