32911 Letture

ICQ: un bug di sicurezza affligge le versioni 2001a e precedenti

Un bug presente nella versione 2001a e precedenti di ICQ, l'utilissimo client per la messaggistica istantanea sviluppato originariamente da Mirabilis ed acquisito da AOL, metterebbe in crisi la sicurezza del proprio personal computer. Facendo uso di un particolare exploit - un programma, cioè, in grado di sfruttare questo bug di sicurezza -, un utente malintenzionato, potrebbe, da remoto, eseguire codice arbitrario sulla macchina "vittima". Il problema può verificarsi quanto ICQ 2001a e precedenti rispondono ad una richiesta Voice, Video & Games.
AOL consiglia caldamente di aggiornare la propria copia di ICQ alla versione 2001B Beta v5.18 Build #3659 prelevabile da questa pagina.

ICQ: un bug di sicurezza affligge le versioni 2001a e precedenti - IlSoftware.it