3799 Letture

Il CEO di PayPal presto alla guida di Yahoo?

Dopo allontanamento di Carol Bartz (ved. questo nostro articolo), la nomina del nuovo amministratore delegato di Yahoo! potrebbe essere davvero dietro l'angolo. Secondo fonti vicine all'azienda, il timone della società potrebbe passare - forse già da nelle prossime ore - nelle mani del presidente di PayPal, Scott Thompson.
Il curriculum di Thompson è certamente sfavillante: la sua azienda, PayPal, è stato il motore che per anni ha contribuito alla crescita di eBay. Quest'anno i vertici di PayPal stimano di gestire complessivamente circa 3,5 miliardi di dollari, controvalore delle transazioni effettuate da clienti e possessori di carte di credito in tutto il mondo. E lo sguardo è adesso rivolto, con gran convinzione, ai pagamenti con i moderni "borsellini elettronici" (ved. il nostro pezzo in proposito).


Il lavoro per riportare all'antico splendore una realtà qual è Yahoo! non sarà comunque affatto semplice. Thompson si troverà a fare i conti con un'azienda il cui valore è scemato nel corso del tempo e che ha dovuto fronteggiare una concorrenza spietata. Una possibile acquisizione da parte di Microsoft è sempre sul piatto tuttavia l'importo che il colosso di Redmond potrebbe estrarre dalla propria bisaccia sarebbe, secondo molti analisti, decisamente più ridotto rispetto all'offerta che Steve Ballmer aveva lanciato nel 2008. Secondo alcune stime, anziché di 47 miliardi di dollari si potrebbe parlare di una cifra non superiore ai 18 miliardi (ved. questa pagina).

In che modo Thompson ridisegnerà Yahoo! qualora la sua nomina dovesse essere confermata? La società non sarà più solamente una "media company" (questa è la definizione con cui è stata recentemente più volte dipinta l'azienda) e si tornerà a puntare sull'innovazione tecnologica?

Il CEO di PayPal presto alla guida di Yahoo? - IlSoftware.it