Sconti Amazon
giovedì 22 luglio 2021 di 1736 Letture
Il prossimo single-board computer Raspberry avrà anche il supporto PCIe

Il prossimo single-board computer Raspberry avrà anche il supporto PCIe

Eben Upton, CEO di Raspberry Pi Foundation, fornisce qualche anticipazione sui prossimi prodotti che verranno lanciati sul mercato.

Quali saranno le novità dei prossimi single-board computer Raspberry? Ad anticiparlo è Eben Upton, fondatore e CEO di Raspberry Pi Foundation.

Dalle parole di Upton è emerso che sarebbero in fase di sviluppo almeno tre prodotti: Raspberry Pi 4A, Raspberry Pi 5 e un display touch Raspberry Pi aggiornato.

Raspberry Pi 4 Model B è stata immessa sul mercato ormai più di due anni fa e da allora sono stati presentati diversi prodotti tra cui una versione con 8 GB di memoria RAM, il Compute Module 4 e Raspberry Pi 400 che di fatto è una Raspberry Pi 4 integrata all'interno di un tastiera. Non è stata rilasciata invece una Raspberry Pi 4A per sostituire Pi 3A+.

Se non ci saranno ulteriori problemi dovuti alla scarsezza di chip, Raspberry Pi 4A dovrebbe arrivare in tempi relativamente brevi anche se non prima del 2022.

Per tutte le tre precedenti generazioni di Raspberry Pi sono stati rilasciati sia modelli B che modelli A. I più diffusi modelli B integrano quattro porte USB e offrono la massima dotazione possibile in termini di RAM.

Le unità di tipo A sono leggermente più compatte, dispongono di un numero inferiore di porte e caratteristiche costando qualcosa in meno. Lasciando da parte l'aspetto economico, alcuni utenti preferiscono il fattore di forma più compatto e i minori consumi energetici della scheda 3A+.

A questo punto potrebbe essere quindi verosimile il rilascio di un modello 4A che conserva lo stesso SoC della Pi 4B, accantona il supporto USB 3.0 (fornendo porte USB 2.0), utilizza meno RAM ma integra una porta PCIe.

Le due porte micro HDMI potrebbero essere inoltre eliminate e sostituite con un'unica HDMI.

Sempre l'anno prossimo la fondazione dovrebbe presentare una versione aggiornata del touch screen Raspberry Pi da 7 pollici.

Il modello attuale è ormai sul mercato da circa 7 anni e lavora a una risoluzione piuttosto bassa: 800x480 pixel. Upton ha confermato che è giunto il momento per una revisione completa del display.

Raspberry Pi 5 è il dispositivo che verrà rilasciato più avanti rispetto agli altri due: Upton ha rivelato che i suoi tecnici al momento non ci stanno lavorando perché le priorità sono altre come una serie di aggiornamenti destinati a Raspberry Pi 4 soprattutto lato software.

In termini di specifiche Raspberry Pi 5 integrerà un SoC più performante rispetto a Pi 4B, la gestione di oltre 8 GB di RAM, porte USB più veloci, il supporto per le specifiche WiFi più recenti e una porta 2.5 Gigabit Ethernet.

Buoni regalo Amazon
Il prossimo single-board computer Raspberry avrà anche il supporto PCIe - IlSoftware.it