venerdì 1 giugno 2001 di Michele Nasi 40949 Letture

Il registro di sistema di Windows: cos'è e perché è importante

Il registro di sistema di Windows, come abbiamo più volte visto, è una sorta di grande archivio all'interno del quale vengono memorizzate ed aggiornate continuamente le informazioni relative alle periferiche hardware in uso, al software installato, alle preferenze scelte dai vari utenti, alle impostazioni del sistema, e tanto altro ancora.

Con il passare del tempo, in seguito all'installazione di nuovi programmi, ad errori o a distrazioni commesse in fase di disinstallazione, il registro di sistema molto spesso continua ad ospitare informazioni superflue, inutili e non più utilizzate. Tutto ciò contribuisce a rendere il sistema sempre più instabile e lento.

Per cercare di eliminare le informazioni ridondanti è bene far uso del programma Microsoft Registry Clean, scaricabile direttamente da qui.
Tale versione (la 4.1a) si è rivelata compatibile con Windows 98.


Riavviate quindi il sistema in modalità MS DOS (Start, Chiudi sessione, Riavvia il sistema in modalità MS DOS) quindi digitate al Prompt di Dos quanto segue:
SCANREG /backup
In questo modo verrà creata una copia di sicurezza del registro di sistema, da ripristinare in caso di problemi.
Digitate quindi:
SCANREG /opt
Tale comando permetterà di comprimere il registro di sistema recuperando dello spazio indebitamente occupato ed aumentando le prestazioni del sistema.


I più scaricati del mese

Il registro di sistema di Windows: cos'è e perché è importante - IlSoftware.it