20804 Letture

Impedire l'accesso a file e cartelle personali con EncryptOnClick

In passato abbiamo avuto modo di illustrare il funzionamento di SyncBack, un software che sovrintende tutte le operazioni di backup e sincronizzazione di file e cartelle (ved. questa pagina).

Lo stesso produttore ha rilasciato un interessante software che consente di crittografare singoli file ed intere cartelle impedendone così l'accesso agli utenti non autorizzati. Il programma in questione si chiama EncryptOnClick. Il nome con cui è stato battezzato riflette la sua estrema semplicità d'uso.

EncryptOnClick consente di cifrare file e cartelle servendosi dell'algoritmo AES a 256 bit sinora confermatosi altamente sicuro. Da numerose parti ci si è infatti prodigati per cercare di individuare delle possibili metodologie di attacco: sinora, però, gli sforzi si sono dimostrati vani mostrando la robustezza dell'algoritmo. Sebbene sia potenzialmente possibile attaccare dati protetti dall'algoritmo AES ciò diventa nella pratica pressoché impossibile a causa della potenza di calcolo e delle tempistiche necessarie per portare a compimento l'operazione.

Dopo aver installato EncryptOnClick, per poter crittografare un qualsiasi file od una qualunque cartella memorizzati su disco fisso oppure sulle unità collegate, sarà sufficiente far riferimento, rispettivamente, ai pulsanti "File" e "Folder" contenuti nel riquadro "Encrypt" (finestra principale del programma).


Una volta scelti il file o la cartella da crittografare, bisognerà specificare una password da utilizzare a protezione dell'archivio cifrato. Come più volte sottolineato, è sempre bene introdurre una parola chiave adeguatamente lunga e complessa.


Conclusa questa operazione, il file o la cartella indicati verranno immediatamente crittografati. Su disco, al nome originale, sarà aggiunta un'ulteriore estensione .EOC.


Successivamente, per decifrare il contenuto di un file o di una cartella, sarà sufficiente fare doppio clic sul suo nome (da Risorse del computer) in modo da avviare automaticamente EncryptOnClick.

L'ultima versione di EncryptOnClick è prelevabile gratuitamente cliccando qui.


  1. Avatar
    lillimoka
    03/11/2009 13.21.51
    ciao!!
    Ho dimenticato la mia password su encrypt..
    c'è un modo per recuperarla?
Impedire l'accesso a file e cartelle personali con EncryptOnClick - IlSoftware.it