4648 Letture

Instagram vola a 35 miliardi, un affare per Facebook

Facebook ha fatto un affare colossale con l'acquisizione di Instagram. A certificare il successo dell'operazione messa a segno da Mark Zuckerberg nel 2012, sono gli analisti di Citigroup che accreditano oggi Instagram di un valore pari a 35 miliardi di dollari, valutazione 35 volte superiore alla somma sborsata dal social network in blu poco più di due anni fa.

Sul giudizio estremamente positivo per Instagram ha pesato il trend di crescita vorticoso fatto evidenziare dal sito web per la condivisione online delle foto e l'applicazione di filtri ed effetti. Sarebbero infatti oltre 300 milioni gli utenti attivi che mensilmente utilizzano Instagram; "numeri" molto più incoragganti rispetto a quanto ci si aspettasse.

Sempre secondo Citigroup, Instagram - da solo - rappresenterebbe già il 16% del mercato dei social network. Ed analizzando i dati diffusi dagli analisti è facile accorgersi di come Instagram sia adesso addirittura più quotato rispetto a Twitter.


La mossa di Zuckerberg era stata all'epoca considerata un po´ avventata, con una valutazione di Instagram da molti ritenuta troppo generosa. In realtà il numero uno di Facebook ci aveva davvero visto giusto.

Instagram vola a 35 miliardi, un affare per Facebook - IlSoftware.it