Sconti Amazon
lunedì 8 marzo 2021 di 1224 Letture
Intel Alder Lake Mobile: le caratteristiche dei nuovi processori ibridi

Intel Alder Lake Mobile: le caratteristiche dei nuovi processori ibridi

In anteprima ecco quali potrebbero essere le caratteristiche dei nuovi processori Intel Alder Lake Mobile in arrivo entro fine anno.

Intel sta accelerando lo sviluppo dei nuovi processori Alder Lake di dodicesima generazione.

Si tratta senza dubbio della più interessante e innovativa architettura che l'azienda di Santa Clara ha presentato da alcuni anni ed è destinata a segnare il definitivo passaggio al processo costruttivo a 10 nm.

Gli Alder Lake Mobile saranno chip appositamente progettati per i sistemi portatili che conservano la struttura ibrida della quale abbiamo già parlato nel caso dei desktop. Un cluster di core ad elevate prestazioni viene affiancato a un cluster composto da core a basso consumo energetico: una soluzione che si ispira evidentemente ad ARM big.LITTLE e che è figlia del design scelto in precedenza per i processori Lakefield destinati ai pieghevoli come il Surface Neo.

Le versioni di Alder Lake Mobile che saranno disponibili

Stando al contenuto di una slide sfuggita alle maglie di Intel gli Alder Lake per i portatili saranno suddivisi in tre categorie principali e cinque segmenti per ciò che riguarda le performance:

Intel Alder Lake Mobile: le caratteristiche dei nuovi processori ibridi

- Alder Lake M. I chip meno potenti sono quelli delle serie M5 e U9 contraddistinti da un consumo energetico di 5W e 9W. Saranno utilizzati per i 2-in-1, i convertibili e in generale i notebook ultrasottili.

L'Alder Lake-M5 utilizzerà un core Golden Cove a elevate prestazioni e fino a 4 core Golden Cove più efficienti dal punto di vista energetico. La serie U9 poggerà su un numero massimo di 2 core ad alte prestazioni e fino a 8 core a risparmio energetico.

- Alder Lake P. I modelli di fascia media saranno divisi in tre serie che differiscono sulla base delle prestazioni: U15, U28 e H45 con un consumo - rispettivamente - di 15, 28 e 45W. Il primo processore sarà disponibile con 2 core più prestazionali e fino a 8 a maggiore efficienza; U28 rappresenteranno una nuova aggiunta alla gamma "mobile" di Intel proponendo fino a 6 core a elevate prestazioni e 8 core a risparmio energetico.

L'H45 sarà il più potente. Con lo stesso numero di core dell'U28 ne assicurerà il funzionamento a frequenze di clock più elevate.

Tutti disporranno della grafica integrata Intel Xe con 96 unità di esecuzione: ciò significa che saranno utilizzabili su portatili sprovvisti di GPU dedicata.

- Alder Lake S. Le versioni più performanti dei nuovi Alder Lake Mobile che saranno disponibili sui più costosi notebook gaming o sulle workstation mobili.

Il chip H55, come suggerisce il nome, avrà un TDP di 55W. Con 8 core fisici ad alte prestazioni e altri 8 efficienti core Golden Cove disporranno di grafica integrata con sole 32 unità di esecuzione. Questo perché i processori sono pensati per computer che certamente monteranno una soluzione grafica aggiuntiva dedicata di NVIDIA o AMD.

Oltre che per l'uso di un'architettura ibrida gli Alder Lake Mobile sono interessanti anche per il fatto che supportano RAM LPDDR5 e l'interfaccia PCIe 5.0.

Buoni regalo Amazon
Intel Alder Lake Mobile: le caratteristiche dei nuovi processori ibridi - IlSoftware.it