4239 Letture
Intel NUC 9 Extreme Kit: il mini PC ancora più modulare

Intel NUC 9 Extreme Kit: il mini PC ancora più modulare

Con NUC 9 Extreme Kit, gli utenti potranno per la prima volta installare una scheda grafica dedicata su un mini PC di Intel.

Intel continua a investire sulla progettazione e sullo sviluppo di nuovi sistemi NUC. La linea dei mini PC della società di Santa Clara si amplia ulteriormente con l'arrivo del NUC 9 Extreme Kit, dispositivo che nonostante sia ultracompatto si presenta con un'architettura altamente modulare.

Conosciuto con il nome in codice di Ghost Canyon, NUC 9 Extreme Kit permette agli utenti di scegliere tra uno dei seguenti processori Intel Coffee Lake di nona generazione: Core i3-9500H, i7-9750H e i9-9980HK. Da segnalare la presenza di due slot M.2 e di due banchi di memoria SO-DIMM.

Intel NUC 9 Extreme Kit: il mini PC ancora più modulare

NUC 9 Extreme Kit è il primo mini PC di Intel a supportare una scheda grafica dedicata attraverso l'utilizzo di slot PCIe x16. L'unica limitazione è l'alimentatore, un Flex-ATX da 500W.


Sul versante della connettività, il dispositivo integra due porte Thunderbolt 3, supporto WiFi 6, Bluetooth 5.0, due porte Gigabit Ethernet e una HDMI 2.0.

Le dimensioni sono pari a 238 x 216 x 96 mm contro i 142 x 221 x 39 mm dei NUC Hades Canyon. Il prezzo d'ingresso è fissato a 1.050 dollari per la versione con CPU Core i5-9300H. Ci vogliono 1.250 dollari per quella con il Core i7-9750H e 1.700 dollari per il modello basato su i9.
NUC 9 Extreme Kit sarà disponibile sul mercato a partire da marzo prossimo.

Categorie
Intel NUC 9 Extreme Kit: il mini PC ancora più modulare