1571 Letture
Intel potrebbe presentare la sua prima scheda grafica dedicata al CES 2019

Intel potrebbe presentare la sua prima scheda grafica dedicata al CES 2019

Fonti vicine all'azienda di Santa Clara riferiscono di notevoli passi avanti per quanto riguarda la progettazione e la realizzazione di una gamma di schede grafiche dedicate. La spinta sarebbe arrivata dall'ex-AMD Raja Koduri.

Dopo aver fatto incetta di ingegneri e progettisti provenienti da AMD (o che comunque in passato hanno per lungo tempo "militato" nelle fila della società di Sunnyvale) - basti pensare a Jim Keller e Raja Koduri - Intel sarebbe già nelle condizioni di presentare la sua prima scheda grafica dedicata.

Stando a fonti vicine all'azienda, sarebbe stato proprio l'arrivo di Koduri (AMD perde il numero uno del Radeon Technologies Group che forse passa a Intel) ad aver dato un vero e proprio scossone al team impegnato sul progetto di realizzazione di una gamma di schede grafiche discrete. Tanto che il primo prodotto potrebbe essere pronto per l'edizione 2019 del CES di Las Vegas che si svolgerà il prossimo gennaio.

Intel potrebbe presentare la sua prima scheda grafica dedicata al CES 2019

Gli investimenti sulla realizzazione di schede grafiche dedicate con il logo di Intel sarebbero motivati dalla volontà dell'azienda di non perdere il passato di NVIDIA e AMD per ciò che riguarda lo sviluppo di architetture superscalari da usare nelle applicazioni per l'intelligenza artificiale e nella gestione di blockchain: Blockchain: cos'è, come funziona e perché se ne parla tanto.

Un nuovo contendente in lizza, accanto a NVIDIA e AMD, è ciò che di meglio possono aspettarsi gli utenti finali anche se le indiscrezioni come quella che questa volta ha come protagonista Intel vanno comunque prese con le pinze.


Le soluzioni proposte da AMD si sono dimostrate molto efficienti in diverse aree come nelle elaborazioni legate alla gestione delle blockchain e, ovviamente, nel settore gaming.
Di contro, NVIDIA ha puntato tantissimo anche sull'intelligenza artificiale mettendo a punto componentistica "ad hoc" - si pensi ai tensor core - specializzati nell'accelerazione dei calcoli elaborati dalle reti neurali e nelle attività di addestramento.

Intel potrebbe presentare la sua prima scheda grafica dedicata al CES 2019