domenica 10 giugno 2001 di Michele Nasi 51088 Letture

Internet Explorer: Impostare la cartella predefinita per il download

Apportando una semplice modifica all'interno del registro di sistema di Windows, è possibile fare in modo che Internet Explorer eviti di mostrarci ogni volta la finestra che consente di specificare la cartella all'interno della quale si desidera memorizzare un file prelevato da Internet.
E' possibile far sì, invece, che ogni file scaricato dalla Rete venga memorizzato in un'unica cartella da noi specificata.
Aprite l'Editor del registro di sistema (Avvio/Start , Esegui... , REGEDIT) quindi portatevi in corrispondenza della chiave seguente:
HKEY_USERS\.DEFAULT\Software\Microsoft\Internet Explorer
Aggiungete una nuova stringa (Modifica , Nuovo , Valore stringa) quindi denominatela "Download Directory" (senza le virgolette).
Fate doppio clic sul valore stringa appena aggiunto e specificate la cartella all'interno della quale volete che tutti i file siano collocati.