4562 Letture
Inviare tutti i tipi di file con WhatsApp

Inviare tutti i tipi di file con WhatsApp

WhatsApp sta attivando una nuova funzionalità nella sua app: a breve tutti gli utenti del clienti di messaggistica potranno trasferire ogni tipo di file.

Grazie anche a WhatsApp Web, la versione del client di messaggistica per dispositivi mobili fruibile da qualunque browser (e quindi anche da desktop, notebook e convertibili), WhatsApp sta sostituendo anche gli strumenti sino ad oggi usati in ambito professionale per collaborare e scambiarsi file (vedere Lavorare viaggiando, come avere il proprio ufficio sempre con sé e Come trasformare applicazioni web in programmi desktop).

Inviare tutti i tipi di file con WhatsApp

All'incirca un anno fa WhatsApp aveva introdotto la possibilità di scambiare anche i documenti attraverso il client di messaggistica. I formati fino ad oggi supportati sono i seguenti: csv, doc, docx, pdf, ppt, pptx, rtf, txt, xls, xlsx e simili.


Il quadro è destinato, a breve, a cambiare: WhatsApp ha iniziato la distribuzione di una nuova versione della sua app che permette di inviare e ricevere nativamente qualunque tipo di file. Sarà possibile trasferire anche foto e video di qualunque senza applicare alcuna forma di compressione.

Al momento il limite sulla dimensione dei file trasferibili via WhatsApp è di 128 MB su iOS, 100 MB su Android e 64 MB con WhatsApp Web ma è altamente probabile che queste restrizioni possa essere rimosse.

La nuova funzionalità "estesa" di trasferimento file è al momento stata attivata solamente a un ristretto gruppo di utenti essendo ancora in fase di testing. Non dovrebbe però mancare molto alla distribuzione su scala globale.

I vantaggi sono indubbi: oltre a potersi scambiare qualunque tipo di file, sarà possibile usare - allo stesso scopo - WhatsApp Web e trasferire oggetti anche molto pesanti inviandoli e ricevendoli direttamente da PC o qualunque altro dispositivo, anche Windows, Linux e macOS.