20927 Letture
Kali Linux sbarca in Windows 10 e può essere installato ed eseguito direttamente

Kali Linux sbarca in Windows 10 e può essere installato ed eseguito direttamente

Microsoft annuncia il debutto della distribuzione Kali Linux in Windows 10 grazie al layer Windows Subsystem for Linux (WSL), integrato nel sistema operativo. Peccato che Windows Defender vada su tutte le furie.

Microsoft annuncia che Kali Linux, famosa distribuzione per l'informatica forense e la sicurezza informatica, progettata in particolare per le attività di penetration testing, è ora disponibile sullo store online di Windows.

Facendo riferimento a questa pagina del Microsoft Store, gli utenti di Windows 10 possono installare ed eseguire Kali Linux grazie alla presenza del Windows Subsystem for Linux (WSL): Installare e usare la bash Linux in Windows 10.

Kali Linux sbarca in Windows 10 e può essere installato ed eseguito direttamente

Utilizzando Kali (ne abbiamo parlato anche in questi nostri articoli) è possibile eseguire sul sistema molteplici strumenti per verificare la sicurezza di reti e sistemi oltre che per tentare il recupero di informazioni personali.


Nonostante però i tecnici di Microsoft abbiano confermato la pubblicazione di Kali sullo store online, è successo che il Windows Defender di Windows 10 ha immediatamente indicato lo strumento come potenzialmente dannoso.
Si tratta, ovviamente, di un falso positivo dovuto alla presenza - nel pacchetto di Kali Linux - di una serie di strumenti che fanno leva su funzionalità di scripting e su vulnerabilità note a scopo di testing.

Kali Linux sbarca in Windows 10 e può essere installato ed eseguito direttamente - IlSoftware.it