2335 Letture
Kodi, TV Sony alzano un muro e non ne permettono l'utilizzo

Kodi, TV Sony alzano un muro e non ne permettono l'utilizzo

Gli smart TV Sony basati su Android da poco bloccano l'utilizzo della notissima app Kodi. Il team di sviluppo punta il dito contro la società giapponese.

Kodi resta ancor oggi una delle migliori app per allestire senza particolari sforzi un completo e versatile media center. Si tratta di un progetto cross platform che può essere installato e configurato su una vasta schiera di dispositivi: dai PC desktop Windows ai sistemi macOS, dai TV box Android (anche sui device Android TV quindi) ai dispositivi Linux fino ad arrivare alle smart TV. Ne abbiamo presentato il funzionamento nel nostro articolo Kodi su Android: come si installa e si configura al meglio.

Kodi, TV Sony alzano un muro e non ne permettono l'utilizzo

In questi giorni si è sollevato un vespaio dopo la scoperta dell'improvvisa impossibilità di installare o eseguire Kodi sulle smart TV a marchio Sony.
Dopo aver effettuato una serie di verifiche, gli sviluppatori del progetto Kodi hanno accusato Sony di aver deliberatamente bloccato la loro applicazione su una vasta gamma di smart TV piuttosto recenti.


Sony ha osservato che non gestisce la lista delle applicazioni che vengono consigliate agli utenti e che l'azienda non ha alcun margine di manovra per bloccare app ospitate sul Play Store di Google.


Gli sviluppatori di Kodi hanno però verificato che ricompilando l'app e assegnandole un differente identificativo Android (Package ID) essa viene regolarmente eseguita sui TV Sony. Il blocco sembrerebbe quindi davvero riconducibile alla società giapponese.

È pur vero che per Kodi esistono decine di add-on che permettono di fruire di contenuti protetti dalle norme a tutela del diritto d'autore senza averne alcun diritto ma in sé l'applicazione è del tutto legittima e non può essere oggetto di qualsivoglia contestazione. Perché quindi decidere di bloccarla?

È inoltre emerso che Sony imporrebbe agli sviluppatori di qualificare la loro app come "Application (Video)" per consentire la riproduzione di contenuti video 4K (diversamente si può usare al massimo la risoluzione Full HD 1080p). Allo stato attuale nessun'altra TV Android imporrebbe una simile misura.

Kodi, TV Sony alzano un muro e non ne permettono l'utilizzo