2158 Letture
L'app IoTIM permette di gestire tutti i dispositivi per l'Internet delle Cose, anche di terze parti

L'app IoTIM permette di gestire tutti i dispositivi per l'Internet delle Cose, anche di terze parti

TIM rilascia un'applicazione capace di offrire una comoda interfaccia per la gestione remota di qualunque tipo di dispositivo smart. IoTIM supporta già i prodotti Nest, Netamo, iHealth oltre a TIM Security.

TIM conferma il suo impegno nella promozione di dispositivi, applicazioni e servizi legati al mondo dell'Internet delle Cose (IoT) lanciando un'interessante iniziativa.

IoTIM viene presentata come una superapp capace di orchestrare il funzionamento di tutti i dispositivi per la smart home. È infatti in grado di integrarsi non soltanto con le soluzioni targate TIM ma anche con un ampio ecosistema di prodotti smart.

TIM ha colto nel segno: l'idea di proporre un'unica app per gestire e far dialogare tra loro tutti i dispositivi intelligenti, connessi a Internet, sempre più utilizzati nelle case e negli uffici degli italiani è certamente vincente.

L'app IoTIM permette di gestire tutti i dispositivi per l'Internet delle Cose, anche di terze parti

Al momento IoTIM supporta TIM Security (kit di monitoraggio dell'abitazione composto da un sensore di movimento, un sensore perimetrale, una telecamera, due radiocomandi e una centralina con batteria tampone, sirena e connettività mobile di backup), le bilance e i misuratori di pressione iHealth, i termostati e videocamere IP Nest, i termostati intelligenti Netatmo.
TIM assicura che a breve sarà aggiunto il supporto per molti altri dispositivi smart grazie alla struttura modulare e alla flessibilità di IoTIM.

L'app IoTIM permette di gestire tutti i dispositivi per l'Internet delle Cose, anche di terze parti

Tra i primi dispositivi che saranno supportati, il nuovo TIMTag, che informa sulla posizione dell'amico a quattro zampe e degli oggetti più cari o di un veicolo.


IoTIM attinge a piene mani al concetto di geofencing: gli utenti dell'applicazione possono creare delle regole che vengono automaticamente attivate a seconda della posizione fisica dell'utente.
In altre parole, l'app di TIM può configurare il comportamento del sistema d'allarme, dei termostati, delle videocamere e degli altri oggetti IoT verificando se l'utente si trovi a casa, fuori casa o in luogo specifico.


L'app IoTIM permette di gestire tutti i dispositivi per l'Internet delle Cose, anche di terze parti

Disponibile per smartphone (versione per Android; versione per iOS) e su web, presto IoTIM sarà fruibile anche sotto forma di app per le smart TV.

L'app IoTIM permette di gestire tutti i dispositivi per l'Internet delle Cose, anche di terze parti

Quanto a TIM Security, la società presenta la sua soluzione come un impianto d'allarme di nuova generazione capace di funzionare sia mediante il collegamento Internet che, come backup, utilizzato una scheda SIM.

L'app IoTIM permette di gestire tutti i dispositivi per l'Internet delle Cose, anche di terze parti