1689 Letture
L'assistente digitale Alexa in tanti nuovi prodotti: ecco quelli annunciati da Amazon

L'assistente digitale Alexa in tanti nuovi prodotti: ecco quelli annunciati da Amazon

Amazon presenta tanti nuovi dispositivi con l'assistente Alexa integrato. Alcuni di essi sono piuttosto stravaganti: ecco quali sono.

Nel corso di un evento interamente dedicato alla presentazione dei suoi nuovi dispositivi hardware, Amazon ha presentato versioni rinnovate dei suoi speaker intelligenti oltre ad alcuni prodotti sicuramente più stravaganti, tutti con l'assistente digitale Alexa integrato.

I dispositivi più curiosi si chiamano Echo Frames e Echo Loop: i primi sono degli occhiali "smart", il secondo un anello da indossare dotato di pulsante.

Gli Echo Frames non sono occhiali per la realtà aumentata: non integrano un display e non mostrano alcuna informazione all'interno del campo visivo. Quello presentato dalla società di Jeff Bezos è semplicemente un dispositivo dotato di piccoli speaker e microfoni capace di rispondere ai quesiti dell'utente attraverso Alexa.

L'assistente digitale Alexa in tanti nuovi prodotti: ecco quelli annunciati da Amazon

Amazon non ha utilizzato alcun sistema di conduzione ossea del suono: l'audio viene semplicemente direzionato sopra le orecchie e l'esperienza d'ascolto viene definita convincente. Alexa è in grado di informare l'utente sulle cose importanti da fare e di richiamare la sua attenzione sulle notifiche maggiormente rilevanti.
Un sistema di swiping accessibile agendo sulla montatura degli occhiali permette di ignorare le segnalazioni che, al momento, non interessano.

Quanto a Echo Loop, come anticipato in apertura, si tratta di un anello commercializzato in diverse misure: premendo il pulsante che esso integra verrà attivato Alexa. All'assistente digitale si potranno porre quesiti mentre le sue risposte saranno ascoltabili avvicinando l'anello all'orecchio. Pratico? Non proprio. E tra l'altro ci sarà anche da verificare l'effettiva durata della batteria.


I due dispositivi saranno inizialmente disponibili solo in quantità limitate (a invito) al prezzo, rispettivamente, di 249 e 179 dollari. Successivamente Amazon conta di avviarne la commercializzazione attraverso il suo sito di ecommerce.



Più convincente lo speaker smart di fascia alta Echo Studio, su Amazon Italia al prezzo di 199,99 euro dal prossimo 7 novembre.
Si tratta di un altoparlante con supporto per l'audio 3D (vengono citate una serie di collaborazioni con etichette discografiche quali Sony, Universal e Warner per offrire più contenuti compatibili) e Dolby Atmos; include inoltre un set di microfoni collegati con Alexa in grado di "auto-calibrarsi" sulla base dell'ambiente circostante.
Echo Studio integra cinque driver per riprodurre un suono potente e di qualità: tre speaker midrange, uno tweeter e un woofer.

L'assistente digitale Alexa in tanti nuovi prodotti: ecco quelli annunciati da Amazon

I portavoce di Amazon hanno poi presentato gli auricolari Echo Buds, prima incursione dell'azienda di Bezos in questo segmento di mercato, dispositivi wireless integrati con Alexa che usano la tecnologia Bose per la riduzione del rumore.

Gli Echo Buds funzioneranno come qualsiasi altro dispositivo Alexa: pronunciando "Alexa" si potrà porre qualunque domanda, proprio come un normale Echo. La grande differenza è che gli Echo Buds funzioneranno anche fuori casa basandosi su uno smartphone collegato e la connessione dati da questo stabilita.

Ogni auricolare ha tre microfoni per Alexa e due driver, insieme a sensori che mettono automaticamente in pausa la riproduzione di brani musicali quando vengono tolti.
Gli Echo Buds supportano anche diverse gesture: doppio tocco per attivare o disattivare la riduzione del rumore Bose in modo da poter sentire meglio il mondo esterno; toccando e tenendo premuto si potrà accedere al normale assistente vocale del telefono (Siri o Google Assistant). Gli auricolari sono certificati IPX4 (protezione contro spruzzi d'acqua, sudore o pioggia leggera).

Il prezzo degli Echo Buds è fissato a 129 dollari con la data di uscita ufficiale programmata per il prossimo 30 ottobre.


Già citata invece su Amazon Italia (ma acquistabile da metà novembre) Echo Flex, la nuova presa elettrica intelligente con Alexa integrato.

Dotata anche di porta USB, la presa smart di Amazon potrà essere utilizzata come "alloggiamento" per altri dispositivi. Sottolineandone la natura "modulare", i tecnici di Amazon spiegano che Echo Flex potrà essere combinata con un sensore di movimento e un sensore di luminosità. Entrambi avranno un prezzo di 14,99 dollari e grazie all'API destinata agli sviluppatori software, sarà possibile realizzare ogni genere di progetto. In futuro saranno presumibilmente prodotti altri accessori collegabili a Flex, anche da aziende diverse da Amazon.

L'assistente digitale Alexa in tanti nuovi prodotti: ecco quelli annunciati da Amazon