4555 Letture
LG presenta i suoi nuovi TV OLED 2020, che diventano splendidi quadri

LG presenta i suoi nuovi TV OLED 2020, che diventano splendidi quadri

LG prosegue con il suo impegno sulle tecnologie OLED e NanoCell abbinando l'utilizzo di intelligenza artificiale e risoluzione "reale" 8K.

LG ha presentato a Las Vegas la sua nuova linea di TV, con miglioramenti in termini di design, nella qualità dell'immagine, prodotti che montano pannelli con grandi diagonali, forte impegno sulle tecnologie OLED e NanoCell uso di intelligenza artificiale e risoluzione "reale" 8K.

I televisori LG OLED 2020 arriveranno sul mercato sotto forma di 14 nuovi modelli: tre della serie GX Gallery 4K, nuovi modelli da 88 e 77 pollici "8K Real" e un nuovo modello OLED da 48 pollici per coloro che non hanno bisogno di schermi di grandi dimensioni.

LG presenta i suoi nuovi TV OLED 2020, che diventano splendidi quadri

Come "motore interno" i nuovi TV di casa LG dispongono di un processore con funzionalità di intelligenza artificiale integrate: si chiama α (Alpha) 9 Gen 3 e sfrutta performance migliorate e algoritmi evoluti per migliorare la qualità dell'immagine e abilitare funzionalità specifiche per vari tipi di contenuti.


LG ha snellito cornici e spessori ma sotto questo aspetto il meglio del meglio viene offerto dalla serie Gallery che porta il design a un nuovo livello (basti pensare che lo spessore del televisore è stato ridotto a soli 20 mm). Nelle versioni da 55, 65 e 77 pollici di diagonale, gli LG Gallery - grazie alla speciale staffa da parete integrata - permettono di posizionarli completamente a filo muro "attribuendo ai TV un aspetto unico, trasformando l'OLED in un'opera d'arte", ha osservato LG.
I modelli 4K della serie GX Gallery si aggiungono alla serie LG OLED WX (modelli ultrasottili da 77 e 65 pollici) e LG SIGNATURE OLED R (modello 65 RX).

LG presenta i suoi nuovi TV OLED 2020, che diventano splendidi quadri

Per quanto riguarda i modelli con supporto di risoluzione 8K, LG ha posto l'accento sull'utilizzo dell'aggettivo "Real" per sottolineare che si tratta dei primi modelli di TV a poter sfoggiare il certificato CTA 8K Ultra HD. I modelli LG OLED ZX 8K Real saranno la punta di diamante dell'azienda.
I modelli NanoCell godranno della medesima certificazione e saranno presentati in sei nuove versioni da 75 e 65 pollici (serie Nano 99, Nano 97 e Nano 95).


Va detto che i modelli 8K sono oggi più marketing che reale beneficio per gli utenti finali perché i contenuti sono quasi inesistenti. Così, LG ha deciso di aggiornare anche la serie 4K UHD OLED con i modelli CX e BX (diagonali pari a 77, 65 e 55 pollici). Come novità, l'azienda offre un nuovo modello OLED48CX da 48 pollici.

LG presenta i suoi nuovi TV OLED 2020, che diventano splendidi quadri

Combinando la tecnologia OLED con Dolby Vision IQ e Filmmaker Mode 2020, i nuovi televisori LG puntano a portare il cinema in casa con nuovi livelli di realismo. Dolby Vision e Dolby Atmos promettono immagini ultra realistiche ad alta gamma dinamica e suono surround mentre la nuova modalità Filmmaker Mode prova a riprodurre le immagini come erano state concepite. Tale modalità disabilita alcuni effetti di editing pur mantenendo perfettamente i corretti rapporti d'aspetto, colori e frame rate, con l'obiettivo di replicare fedelmente la visione originale del regista.

LG è stato il primo produttore a offrire il supporto per la tecnologia G-SYNC di NVidia e adesso ha esteso la funzionalità a dodici modelli di TV OLED 2020. La promessa è una frequenza di refresh pari a 120Hz, mentre la modalità HGiG HDR (Gaming Interest Group) certifica che i giocatori potranno godere di immagini di alta qualità nei giochi compatibili HDR.


Per i nuovi televisori LG non sono stati ancora comunicati né prezzi né disponibilità.

LG presenta i suoi nuovi TV OLED 2020, che diventano splendidi quadri