1935 Letture
LG presenta il nuovo smartphone V40 ThinQ: Snapdragon 845 e cinque fotocamere

LG presenta il nuovo smartphone V40 ThinQ: Snapdragon 845 e cinque fotocamere

LG toglie il velo dal suo nuovo top di gamma V40 ThinQ: caratteristiche e prezzo.

LG presenta il suo nuovo smartphone top di gamma V40 ThinQ: le cinque fotocamere (tre posteriori e due frontali) chiariscono immediatamente quali possano essere le ambizioni del dispositivo.
LG V40 ThinQ presenta un display OLED da 6,4 pollici compatibile HDR10 (risoluzione 3120 x 1440 pixel), poggia su un SoC Snapdragon 845 al quale vengono abbinati 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di storage interno di tipo UFS 2.1. Il lettore di micro SD consente l'inserimento di schede capienti fino a 2 TB.

LG presenta il nuovo smartphone V40 ThinQ: Snapdragon 845 e cinque fotocamere

La batteria, da 3.300 mAh, è ricaricabile attraverso una porta USB Type-C (USB 2.0) capace di supportare anche la ricarica veloce Qualcomm Quick Charge 4.0. È inoltre possibile la ricarica wireless della batteria mediante standard Qi.


Sul versante connettività, LG V40 ThinQ include il supporto WiFi 802.11 ac (o Wi-Fi 5 come adesso viene chiamato), Bluetooth 5.0 e chip NFC. Sul dorso è presente un lettore di impronte digitali.
Il dispositivo presenta un design moderno ed esclusivo, grazie anche all'utilizzo del vetro nella parte posteriore; è inoltre resistente alla polvere e alle immersioni in acqua (certificazione IP68).

Tornando al tema sviluppato nell'introduzione, nel V40 ThinQ la fotocamera principale posteriore è da 16 Megapixel con apertura focale f / 1.9 e angolo visivo pari a 107 gradi; la seconda è da 12 Megapixel f / 1.5 e 78°; la terza è da 12 Megapixel con sensore telephoto e zoom ottico 2X, f / 2.4, 80°.
Sulla parte frontale la fotocamera è composta da due sensori da 8 e 5 Megapixel con apertura, rispettivamente, f / 1.9 - f / 2.2 e angolo visivo pari a 80 e 90 gradi.

LG presenta il nuovo smartphone V40 ThinQ: Snapdragon 845 e cinque fotocamere

LG sottolinea la qualità degli scatti che possono essere ottenuti in ogni situazione, anche quando l'illuminazione fosse davvero scarsa. Tra le funzionalità più curiose c'è anche Cine Shot: l'utente può scattare foto che presentano il soggetto in primo piano sempre fermo mentre il mondo attorno a lui continua a muoversi.
Un effetto interessante già noto ai possessori di melafonini, che è sostanzialmente in linea con quello ottenibile scattando foto cinemagraph.
La funzione Cine Shot sul V40 ThinQ restituisce un file MP4 che può essere condiviso e riutilizzato ove meglio si crede.


Il prezzo d'ingresso del nuovo smartphone LG è di 980 dollari per gli Stati Uniti e sarà disponibile a partire dal prossimo 11 ottobre. Siamo in attesa di conferme sul lancio europeo e italiano.

LG presenta il nuovo smartphone V40 ThinQ: Snapdragon 845 e cinque fotocamere