1733 Letture
Lenovo svela in anticipo le caratteristiche delle nuove CPU AMD Ryzen 3 2300X e Ryzen 5 2500X

Lenovo svela in anticipo le caratteristiche delle nuove CPU AMD Ryzen 3 2300X e Ryzen 5 2500X

Nel pubblicare le specifiche di un suo nuovo sistema, il produttore asiatico ha dimenticato di rimuovere i riferimenti ai processori Ryzen 3 2300X e Ryzen 5 2500X, non ancora sul mercato.

Dopo la presentazione dei nuovi processori Ryzen Threadripper 2000 (Processori AMD Threadripper di seconda generazione: prestazioni top), AMD lancerà due Ryzen che prenderanno il posto degli attuali Ryzen 3 1300X e Ryzen 5 1500X.
Si tratta delle CPU Ryzen 3 2300X e Ryzen 5 2500X entrambe basate su quattro core fisici, senza e con supporto per il multithreading.

Lenovo svela in anticipo le caratteristiche delle nuove CPU AMD Ryzen 3 2300X e Ryzen 5 2500X

Con la pubblicazione delle specifiche hardware del suo nuovo sistema ThinkCentre M725, Lenovo ha di fatto rilevato in anticipo le caratteristiche dei due processori AMD.

Il Ryzen 3 2300X dovrebbe lavorare a una frequenza di base di 3,5 GHz (4 GHz in modalità turbo) esattamente come il Ryzen 3 1300X, integrare 8 MB di cache L3 con lo stesso TDP pari a 65 W. Il vantaggio rispetto al predecessore è che le frequenze di clock più elevate possono essere sfruttate anche quando ci sono più core contemporaneamente attivi.
Il Ryzen 5 2500X avrebbe frequenza di clock base di 3,6 GHz (4 GHz turbo), 16 MB di cache L3 e TDP pari a 65 W, come tutti i Ryzen che sfruttano un solo die Zeppelin.
In entrambi i casi, le nuove CPU richiedono l'utilizzo - come requisito minimo - di memorie DDR4 a 2933 MHz.

Lenovo svela in anticipo le caratteristiche delle nuove CPU AMD Ryzen 3 2300X e Ryzen 5 2500X