1959 Letture

Leopard va su personal computer ma non per opera di Apple

Non c'è tregua per Apple. Un nuovo gruppo di hacker ha pubblicato in Rete delle istruzioni dettagliate che consentirebbero l'installazione di Mac OS X 10.5 "Leopard" su un normale personal computer. Sebbene non tutte le funzionalità del più recente dei sistemi operativi della mela siano disponibili, chi ha provato parla di una sostanziale stabilità di Leopard.
E' facile prevedere come l'iniziativa spingerà l'ufficio legale di Apple a valutare ben presto qualche provvedimento.

La notizia fa eco agli "attacchi" che iPhone ed iPod Touch stanno subendo ormai da settimane. iPhone, in particolare, è oggetto di grande attenzione da parte della comunità hacker che sta rilasciando strumenti in grado di "sbloccare" il dispositivo consentendone l'uso con operatori di telefonia diversi da quelli con cui Apple ha stipulato accordi commerciali e permettendo l'installazione di software sviluppatori da terze parti, non supportati dalla società di Steve Jobs.

Leopard va su personal computer ma non per opera di Apple - IlSoftware.it