51055 Letture

Lezione 6: Gli oggetti globali

Gli oggetti globali contengono importanti informazioni sull'applicazione e sul sistema operativo: per mezzo di essi l'applicazione che si sta sviluppando potrà sentirsi sempre più integrata nel "mondo" che la circonda, capace di funzionare senza problemi su qualsiasi personal computer.

Nella scorsa lezione abbiamo fatto conoscenza delle variabili globali, ovvero di variabili il cui contenuto è accessibile da qualunque parte dell'applicazione in corso di sviluppo.

In questa lezione vogliamo presentare gli oggetti globali: essi contengono importanti informazioni sull'applicazione e sul sistema operativo. Per mezzo di essi l'applicazione che stiamo sviluppando potrà sentirsi sempre più integrata nel "mondo" che la circonda, capace di funzionare senza problemi su qualsiasi personal computer.
Iniziamo con una digressione di tipo teorico. Supponiamo che l'applicazione che stiamo sviluppando debba accedere più volte ad un file all'interno del quale sono salvati dati necessari al suo funzionamento.
Si immagini di aver preparato un programma in Visual Basic capace di collegarsi ad Internet, leggere gli ultimi dati di borsa, e salvarli in un file di dati all'interno del proprio disco fisso. Tale file sia chiamato borsa.dat e sia salvato nella directory (o cartella) ove risiede il nostro programma.
Utilizzando le opportune istruzioni - che analizzeremo nelle prossime lezioni - il nostro programma sarà sempre in grado di aggiornare il file con le quotazioni di borsa più recenti.

L'istruzione Open, che presenteremo prossimamente, permette - come vedremo - di aprire il file in questione:


Open "borsa.dat" for Input As #1

L'istruzione Open permette di aprire un file diversi modi (input/output/append sequenziale, input/output casuale, input/output binario) che verificheremo ad uno ad uno, anche se per un'applicazione come quella presentata è notevolmente più adatto l'utilizzo di file database.

All'accesso ai dati, ed in particolare all'utilizzo dei database, sarà dedicata tutta una serie di lezioni.
Cosa succede se forniamo tale programma ad un nostro amico e questi provi ad installarlo in una directory diversa da quella in cui l'abbiamo installato noi?
Se non avremo avuto cura di utilizzare un oggetto globale come App il programma non riuscirà a trovare il file borsa.dat da aggiornare, l'esecuzione dello stesso verrà interrotta e verrà visualizzato un messaggio d'errore.

Lezione 6: Gli oggetti globali - IlSoftware.it