6280 Letture

Libero Mail subisce un attacco, cambiate le password

Libero sta inviando in queste ore, a tutti gli utenti fruitori del servizio di posta elettronica, un messaggio con cui si invita a cambiare tempestivamente la password per l'accesso al servizio.
Italiaonline, società proprietaria del servizio, spiega di aver rilevato "un attacco informatico alla propria rete, con accesso al database che custodisce, in formato criptato, le password dei servizi". Gli aggressori responsabili dell'attacco, quindi, sono verosimilmente in possesso del database degli utenti di Libero Mail, anche se, dal momento che le password non sono memorizzate "in chiaro", l'accesso agli account degli utenti e il loro utilizzo non dovrebbe comunque essere possibile.

Libero Mail subisce un attacco, cambiate le password

Il comunicato, che è stato spedito solo via email e che ad oggi non compare sul sito di Libero, precisa che la società ha messo in campo tutte "le misure tecniche atte a contrastare l’attacco, non appena ne è stata rilevata la presenza".


Gli utenti che disponessero di un account di posta Libero Mail dovrebbero quindi, a titolo precauzionale, provvedere al cambio della password ignorando qualunque messaggio di posta che contenesse link diretti per l'effettuazione di tale operazione.
Per evitare di cadere in qualche trappola, infatti, è bene procedere alla modifica delle credenziali di accesso dal portale di Libero, a questo indirizzo.

Non è stato mai chiarito ufficialmente l'incidente che ha portato migliaia di utenti a ricevere messaggi di spam da parte di account @libero.it. Tali messaggi sembravano essere infatti spediti (da server terzi, non riferibili a Libero) a tutti i contatti presenti nella rubrica dei singoli utenti @libero.it o comunque ai contatti con i quali gli stessi utenti avevano scambiato almeno una mail (vedere Spam da account Libero, che cosa sta succedendo? e Di nuovo e-mail spam da Libero: come può accedere?).

Libero Mail subisce un attacco, cambiate le password - IlSoftware.it