Sconti Amazon
venerdì 19 agosto 2022 di 1923 Letture
LibreOffice 7.4 migliora l'interoperabilità con i documenti Microsoft Office

LibreOffice 7.4 migliora l'interoperabilità con i documenti Microsoft Office

Le principali novità della nuova versione della suite per l'ufficio libera: spicca la maggiore interoperabilità con i documenti creati nel formato OOXML, proposto di default da Microsoft Office.

LibreOffice 7.4 Community è la nuova versione della suite per l'ufficio e collaborazione open source che include un ampio ventaglio di migliorie, correzioni di bug, l'introduzione di funzionalità minori incentrate sulla produttività in tutte le applicazioni applicazioni del pacchetto. Il software offre anche nuove modalità per la resa della sua interfaccia utente sia in Windows 10 che in Windows 11 e punta su una interoperabilità con Microsoft Office.

In un altro articolo abbiamo parlato dei file DOCX utilizzati per impostazione predefinita in Microsoft Word e della genesi del formato Office Open XML (OOXML).

Come spesso hanno ricordato gli sviluppatori di LibreOffice, soluzione che è stata ideata per mantenere in vita il precedente progetto OpenOffice una volta entrato a far parte del portafoglio di Oracle insieme con Sun Microsystems, i file usati per default da Microsoft Office "sono ancora basati sul formato proprietario deprecato da ISO nel 2008 e non sullo standard approvato dalla stessa ISO". Secondo LibreOffice tali formati sarebbero "artificialmente e inutilmente complessi" e ciò causerebbe problemi di compatibilità con la suite per l'ufficio libera. Proprio con la pubblicazione della release 7.4 sono stati compiuti sforzi imponenti per ottimizzare la resa dei documenti Office e superare molte delle difformità ancora permaste nella gestione del formato.

Nella nota diramata oggi si legge che "LibreOffice utilizza per default un vero formato standard aperto (OpenDocument Format, ODF)".

Tra le novità più significative della nuova major release vengono poi citati il supporto per immagini WebP e file EMZ/WMZ, l'introduzione di pagine di aiuto per la libreria di scripting ScriptForge, un campo di ricerca per l'Extension Manager, miglioramenti delle prestazioni e della compatibilità.

Writer cresce ancora con il migliore tracciamento delle modifiche nell'area delle note a piè di pagina, con gli elenchi modificati che mostrano i numeri originali nel tracciamento delle modifiche e le nuove impostazioni tipografiche per la sillabazione.

Con il rilascio di LibreOffice 7.4, Calc supporta adesso 16.384 colonne nei fogli di calcolo, offre funzioni extra nel widget AutoSum a discesa e integra una nuova voce di menu per la ricerca dei nomi dei fogli.

Infine, Impress - l'applicazione della suite LibreOffice per la creazione e la gestione di presentazioni - offre un nuovo supporto per i temi dei documenti.

Le principali innovazioni portate al debutto con la nuova versione di LibreOffice sono raccolte in un video pubblicato su YouTube.

Le nuove funzionalità di LibreOffice 7.4 Community sono state sviluppate da 147 membri della comunità: il 72% dei commit di codice proviene dai 52 sviluppatori impiegati da tre aziende che fanno parte dell'Advisory Board di The Document Foundation (TDF) - Collabora, Red Hat e allotropia - o da altre organizzazioni (tra cui la stessa TDF), mentre il 28% proviene da 95 volontari indipendenti.

Per gli utenti che non hanno bisogno delle funzioni più recenti della suite per l'ufficio e preferiscono una versione che è stata sottoposta a un maggior numero di test e di correzioni di bug, TDF mantiene lo sviluppo della famiglia LibreOffice 7.3 (include alcuni mesi di correzioni derivate da attività di backporting). Entrambe le versioni sono scaricabili gratuitamente dalla pagina di download di LibreOffice.


Buoni regalo Amazon
LibreOffice 7.4 migliora l'interoperabilità con i documenti Microsoft Office - IlSoftware.it