13415 Letture

LinkScanner Lite: esaminare il contenuto dei siti web prima ancora di visitarli

Quanto sarebbe bello avere a disposizione uno strumento che avvisa l'utente nel momento in cui egli dovesse accingerci a visitare un sito web contenente elementi pericolosi? LinkScanner Lite si integra con la maggior parte dei motori di ricerca (ad esempio, Google, MSN e Yahoo!) aggiungendo, in corrispondenza di ciascun link proposto, un'icona esplicativa che dà informazioni sul contenuto del sito web corrispondente.
LinkScanner Lite si fa carico di esaminare gli elementi presenti su ogni pagina web mettendo in allerta l'utente su siti maligni e siti che tentano di mettere in atto truffe informatiche ("phishing"). Ciascuna icona, visualizzata nei risultati delle ricerche, permette di capire a colpo d'occhio se una pagina web sia assolutamente benigna oppure se possa rappresentare rischi.
Il team di sviluppo di LinkScanner sottolinea che "con oltre 50 milioni di siti web attivi, molti dei quali modificano i propri contenuti anche ogni ora, solo una soluzione operante in tempo reale può offrire un riscontro certo ed immediato per stabilire quali siti web ospitino malware o possano comunque risultare pericolosi".

Affinché il proprio personal computer non sia oggetto di infezioni, una delle regole fondamentali da seguire consiste nell'applicare tempestivamente tutte le patch di sicurezza per il sistema operativo e per le applicazioni utilizzate (soprattutto quelle che accedono ad Internet: browser, client di posta elettronica, client di messaggistica istantanea e così via), via a via rilasciate dai rispettivi produttori.

LinkScanner Lite permette comunque di fidare su un livello di sicurezza aggiuntivo proprio perché avvisa l'utente sulla potenziale pericolosità di una pagina web prima ancora di visitarla. Dai laboratori di LinkScanner si fa presente che oltre il 2% dei risultati di ricerche sul web, contengono link a siti web nocivi. Moltiplicando il valore per il numero di ricerche effettuate su base quotidiana, è facile rendersi conto di come sia estremamente frequente imbattersi in siti dannosi.

Il programma, completamente gratuito e compatibile con Internet Explorer e Firefox, consente di analizzare anche singoli link (è sufficiente farvi clic con il tasto destro del mouse e scegliere la voce Quick scan with LinkScanner dal menù contestuale).


LinkScanner può essere installato su sistemi Windows 2000, XP e Vista ed è prelevabile, nella sua versione più recente, cliccando qui.


LinkScanner Lite: esaminare il contenuto dei siti web prima ancora di visitarli - IlSoftware.it