2665 Letture

Linux: rilasciato Gentoo 2006.1

E' stato da poco rilasciato Gentoo Linux 2006.1, la seconda release - nell'arco di un anno - per la distribuzione in grado di operare correttamente su piattaforme x86, AMD64, HPPA, PowerPC, UltraSparc, Alpha e MIPS. Le migliorie più importanti riguardano la ricompilazione di alcune versioni del prodotto e l'ottimizzazione del "Gentoo Linux Installer". L'installazione del prodotto risulta infatti più semplice e veloce non necessitando più nemmeno della connessione ad Internet attiva. Tra le novità anche il supporto per il processore dual-core G5 su piattaforma PPC e la possibilità di installare la distribuzione anche da unità FireWire.
Gentoo Linux è detto una "metadistribuzione" per il sistema di gestione dei pacchetti - denominato "Portage" -. Esso consente di installare i vari software compilandole a partire dal loro codice sorgente. E' quindi l'utente ad avere il massimo controllo su che cosa egli desideri o meno installare: un sistema è quindi costruibile usando ottimizzazioni predefinite.
Gentoo è stato creato Daniel Robbins (successivamente ha lavorato anche in Microsoft): il nome deriva dal modo con cui gli abitanti delle isole Falkland hanno battezzato il più veloce (sott'acqua) pinguino abitante le loro zone.
Gentoo Linux 2006.1, può essere prelevato gratuitamente facendo riferimento ai link riportati in questa pagina.

Linux: rilasciato Gentoo 2006.1 - IlSoftware.it