2884 Letture
Macchine virtuali Windows 10 con Visual Studio 2017 per gli sviluppatori

Macchine virtuali Windows 10 con Visual Studio 2017 per gli sviluppatori

Microsoft rilascia alcune immagini di macchine virtuali contenenti Windows 10 Enterprise preinstallato insieme con tutti i tool utili per realizzare app UWP.

A beneficio degli sviluppatori o di chi si è avvicinato da poco al mondo della programmazione, Microsoft ha da poco pubblicato sui suoi server le immagini di un'installazione di Windows 10 Enterprise con Visual Studio 2017 precaricato e varie utilità per spronare alla realizzazione di applicazioni UWP (Universal Windows Platform).

Visitando questa pagina è possibile scaricare le macchine virtuali per prodotti come VMware, VirtualBox, Hyper-V e Parallels.

Macchine virtuali Windows 10 con Visual Studio 2017 per gli sviluppatori

Una volta estratte dall'archivio prelevabile dai server Microsoft, le immagini peseranno circa 17-20 GB e conterranno tutto il necessario per sviluppare app UWP da pubblicarsi sullo store di Windows 10.


Il vantaggio è ovviamente quello di avere a disposizione un ambiente di sviluppo completo; l'unico svantaggio, invece, è che la macchina virtuale funzionerà senza limitazioni solo fino al 15 gennaio 2018.

Certamente Microsoft ripeterà l'iniziativa dopo il 15 gennaio pubblicando macchine virtuali aggiornate ma entro tale data bisognerà aver cura di creare un backup dei propri dati e dei progetti eventualmente realizzati.

Macchine virtuali Windows 10 con Visual Studio 2017 per gli sviluppatori - IlSoftware.it