25703 Letture
Menu Invia a di Windows: come usarlo e come aggiungere nuove voci

Menu Invia a di Windows: come usarlo e come aggiungere nuove voci

Come personalizzare il menu Invia a di Windows: le possibilità offerte dalle precedenti versioni del sistema operativo e da Windows 10. Come rimuovere gli elementi inutili e aggiungere altre destinazioni per copiare i file.

Quando si devono copiare velocemente dei file da una cartella all'altra anziché aprire la cartella di origine e quella di destinazione, in Windows si può utilizzare il menu Invia a.
Provate a cliccare con il tasto destro del mouse su un qualunque file o su una cartella (anche su gruppi di essi, dopo averli selezionati premendo i tasti MAIUSC e CTRL).
Nell'elenco che Windows presenta c'è anche la voce Invia a: scegliendola si possono verificare le varie destinazioni possibili per i file e le cartelle che si sono selezionati.

Menu Invia a di Windows: come usarlo e come aggiungere nuove voci

Particolarmente utile è ad esempio Cartella compressa che permette di creare un file compresso in formato Zip contenente al suo interno tutti gli elementi precedentemente selezionati. Il nome assegnato all'archivio Zip è quello corrispondente alla cartella o al file sul quale si è fatto clic con il tasto destro (con l'utilizzo, ovviamente, dell'estensione .zip).

Selezionando ad esempio la cartella Documenti come destinazione, i file e le cartelle indicati saranno copiati all'interno di tale directory. L'operazione non equivale a uno spostamento infatti gli elementi non saranno rimossi dalle posizioni originali.


Non tutti sanno che premendo il tasto MAIUSC prima di fare clic con il tasto destro sui file che si desiderano copiare altrove è possibile, in Windows 7, ottenere una lista di destinazioni aggiuntive.

Menu Invia a di Windows: come usarlo e come aggiungere nuove voci

Questa possibilità, purtroppo, è stata rimossa in Windows 10 ma il menu Invia a risulta sempre personalizzabile come in passato.

Inoltre è interessante notare come per default il menu Invia a offra soltanto la possibilità di creare un collegamento sul desktop (voce Desktop (crea collegamento)) mentre non consente di copiare i file in sé sul desktop di Windows.

Come personalizzare il menu Invia a di Windows

Per aggiungere o rimuovere voci nel menu Invia a di Windows, anche in Windows 10, è sufficiente premere la combinazione di tasti Windows+R, digitare shell:sendto e premere Invio.

Alcune applicazioni via a via installate sul sistema in uso, sono solite aggiungere nuove voci al menu Invia a di Windows oppure nel menu contestuale.
Nell'articolo Pulire il menu contestuale di Windows: come si fa abbiamo visto, a suo tempo, come rimuovere le voci inutili che compaiono del menu che appare premendo il tasto destro.

Ripulire il menu contestuale Invia a è invece ancora più semplice perché tutto si riduce ad interagire con il contenuto della cartella shell:sendto ovvero %appdata%\Microsoft\Windows\SendTo (digitando questa seconda stringa nella finestra di dialogo Esegui richiamabile premendo Windows+R si otterrà lo stesso effetto).

Per eliminare voci dal menu Invia a di Windows basterà cancellarle mentre per aggiungere nuove destinazioni per i file da copiare sarà sufficiente

Per aggiungere una voce al menu Invia a di Windows basta creare un nuovo collegamento portandosi nella cartella Sendto (shell:sendto), cliccando con il tasto destro su un'area libera quindi scegliendo Nuovo, Collegamento dal menu contestuale.

Menu Invia a di Windows: come usarlo e come aggiungere nuove voci

Nel campo Immettere il percorso per il collegamento si potranno indicare cartelle arbitrarie (ad esempio se si fosse soliti copiare dei file sempre nella solita cartella) oppure percorsi di sistema come %userprofile%\Desktop o %userprofile%\Downloads per aggiungere come destinazioni, rispettivamente, il desktop di Windows o la cartella Download.
Si possono aggiungere anche %userprofile%\OneDrive, %userprofile%\Videos o %userprofile%\Music.


Addirittura, premendo Windows+R quindi copiando e incollando nel campo Apri uno dei link seguenti si possono automaticamente creare i collegamenti nella cartella Invia a (importante: i due comandi vanno copiati e incollati integralmente):

powershell "$s=(New-Object -COM WScript.Shell).CreateShortcut('%appdata%\Microsoft\Windows\SendTo\Download.lnk');$s.TargetPath='%userprofile%\Downloads';$s.Save()"
powershell "$s=(New-Object -COM WScript.Shell).CreateShortcut('%appdata%\Microsoft\Windows\SendTo\Desktop.lnk');$s.TargetPath='%userprofile%\Desktop';$s.Save()"


Menu Invia a di Windows: come usarlo e come aggiungere nuove voci

Abbiamo utilizzato PowerShell per aggiungere collegamenti alle cartelle del desktop e Download senza neppure aprire shell:sendto.

In alternativa, per evitare di effettuare passaggi manuali, è possibile ricorrere al programma SendTo Menu Editor scaricabile da questa pagina.


Menu Invia a di Windows: come usarlo e come aggiungere nuove voci

Cliccando sulle icone "+" e "-" nella barra degli strumenti si possono aggiungere o rimuovere voci dal menu Invia a. Utilizzando invece il menu Edit si possono modificare i collegamenti alterandone i percorsi, le opzioni e le icone.

Menu Invia a di Windows: come usarlo e come aggiungere nuove voci