18191 Letture

Menu tasto destro, eliminare le voci inutili

Quando si installano molte applicazioni può accadere che il menu tasto destro diventi lento perché sempre più affollato.
Le procedure d'installazione di diversi programmi, infatti, sono solite aggiungere al menu del tasto destro (detto anche menu contestuale) voci che l'utente, con ogni probabilità, non userà mai.

Premendo il tasto destro del mouse su un file o su una cartella, ad esempio, per comprimere un file, inviarlo ad un'applicazione, aprirlo con un programma specifico (Apri con) o comunque per accedere alle altre funzionalità di sistema, può quindi succedere che il menu contestuale appaia lentamente oppure, come nell'esempio proposto nell'articolo Esplora risorse ha smesso di funzionare premendo il tasto destro, venga addirittura visualizzato un errore di sistema.

Per eliminare le voci inutili dal menu tasto destro di Windows, nell'articolo Pulire il menu contestuale di Windows: come si fa abbiamo presentato la procedura da seguire.


Chi volesse utilizzare un software più semplice, può scaricare ed eseguire Easy Context Menu.
Il programma è "portabile" (non richiede installazione), pesa pochissimo (l'eseguibile occupa appena 1 MB di spazio) e propone non soltanto uno strumento per pulire il menu tasto destro di Windows ma anche per arricchirlo di alcune funzionalità che spesso si rivelano di grande utilità.

Dopo aver estratto il contenuto dell'archivio compresso di Easy Context Menu in cartella di propria scelta, si dovrà fare clic EcMenu.exe e EcMenu_x64.exe oppure a seconda che si voglia avviare la versione a 32 o 64 bit del programma (sulle versioni a 64 bit di Windows dovrà essere utilizzata quest'ultima versione).

Cliccando sul pulsante Pulizia menu contestuale, si potrà immediatamente verificare la lista delle voci di menu aggiuntive.


Menu tasto destro, eliminare le voci inutili

Cliccando su Disabilita, la voce di menu selezionata potrà essere temporaneamente disattivata mentre premendo il pulsante Elimina, la stessa voce potrà essere rimossa in maniera definitiva.
Il pulsante Disabilita può essere utilizzato, ad esempio, allorquando il menu contestuale apparisse lentamente oppure qualora la pressione del tasto destro dovesse ingenerare un errore. Disattivando ad una ad una le voci di menu, si potrà così verosimilmente stabilire il responsabile del funzionamento anomalo.

Dopo aver apportato una o più modifiche alla configurazione del menu tasto destro, è possibile riavviare la sola shell di Windows in modo da verificare il risultato dell'intervento.
Senza dover compiere passaggi aggiuntivi, basterà cliccare sul menu Strumenti di Easy Context Menu quindi selezionare la voce Riavvia Windows Explorer.

Menu tasto destro, eliminare le voci inutili

Dalla schermata principale di Easy Context Menu, è possibile agire su una serie di caselle spuntando le quali si potranno inserire, nel menu contestuale, diverse funzionalità aggiuntive.
Va evidenziato che Windows propone di versi menu contestuali che variano in funzione dell'elemento sul quale si fa clic con il tasto destro.
C'è il menu contestuale del desktop, quello che appare cliccando con il tasto destro su Questo PC o Computer, su un file, su una cartella, su un'unità, su un file o su un eseguibile.

Menu tasto destro, eliminare le voci inutili

Per verificare quale comando viene richiamato da ciascuna voce di menu, è sufficiente cliccare sul pulsante Modifica elenco della barra degli strumenti di Easy Context Menu.
Alcune voci di menu fanno riferimento all'eseguibile di Easy Context Menu mentre altre richiamano strumenti integrati di default in Windows che però non sono inseriti nell'interfaccia del sistema operativo.


Easy Context Menu
- Download gratuito
Compatibile con: Windows XP, Windows Vista, Windows 7, Windows 8.1, Windows 10
Licenza: freeware


Menu tasto destro, eliminare le voci inutili - IlSoftware.it