7725 Letture
Microsoft 365 Life: per tutti a partire dal prossimo 30 marzo

Microsoft 365 Life: per tutti a partire dal prossimo 30 marzo

Microsoft 365, finora disponibile solo nelle versioni Enterprise e Business, sarà molto probabilmente disponibile anche per utenti privati e famiglie. Qualche informazione in anteprima sulle caratteristiche del pacchetto.

Microsoft 365 è una soluzione che è stata presentata nell'estate del 2017: si tratta di un'offerta che abbina un prodotto come Office 365 alle funzionalità di gestione dei dispositivi. Il fine è quello di garantire la connessione di persone e informazioni in un modo nuovo e intelligente.

Il 30 marzo prossimo l'azienda di Redmond terrà un evento online molto probabilmente incentrato per larga parte su Microsoft 365 Life, versione consumer dell'omonima soluzione di produttività fino ad oggi disponibile solamente per le aziende (ne avevamo parlato in anteprima nel nostro articolo Potrebbe chiamarsi Microsoft 365 Life e arrivare a primavera 2020 la nuova offerta consumer).

Microsoft 365 Life: per tutti a partire dal prossimo 30 marzo

Il CEO Satya Nadella, già lo scorso anno in occasione di un incontro con i giornalisti, aveva confermato che Microsoft 365 avrebbe presto raggiunto anche il mercato dei consumatori, dei clienti finali e delle famiglie. Così, il prodotto finora commercializzato nelle versioni Enterprise per le grandi organizzazioni e Business per le piccole e medie imprese si appresta a proporsi a una platea ancora più ampia.

Microsoft 365 Life quasi certamente si concentrerà sulla suite Office finendo per sostituire, in ottica futura, prodotti come Office 365 Personal e Office 365 Home.
Stando a quanto emerso, le versioni offerte da Microsoft dovrebbero essere due: una per gli utenti privati, l'altra per le famiglie.


Oltre alla consueta suite di applicazioni Office 365 e allo storage gratuito da 1 Terabyte sul cloud (OneDrive), Microsoft 365 Life comprenderebbe una nuova applicazione di sicurezza per Android e iOS, un nuovo editor simile a Grammarly per Word ed Edge, funzionalità finanziarie e per la gestione degli estratti dei conti correnti bancari su Excel oltre a template e fonti di carattere "premium".


L'app per la gestione della sicurezza da installare sui dispositivi Android e iOS sarebbe un'ulteriore aggiunta rispetti agli strumenti già disponibili gratuitamente online.
Già oggi, infatti, Microsoft offre strumenti per gestire da un unico pannello di amministrazione web tutti i propri dispositivi ottenendo informazioni in tempo reale sul loro stato. Con la nuova app sarà possibile stabilire regole, permessi e tracciare la posizioni di ciascun dispositivo.

Microsoft 365 Life dovrebbe includere anche un password manager avanzato e Teams for Life, una versione della nota piattaforma aziendale per la collaborazione, la produttività e le videoconferenze adattata alle esigenze dei membri di una famiglia.

Microsoft 365 Life: per tutti a partire dal prossimo 30 marzo