2016 Letture
Microsoft Teams anche per gli utenti privati con le nuove versioni per Android e iOS

Microsoft Teams anche per gli utenti privati con le nuove versioni per Android e iOS

Microsoft Teams si scrolla di dosso la nomea di applicazione destinata principalmente agli utenti business e arriva, con tante novità, nella rinnovata veste per i dispositivi Android e iOS.

Microsoft Teams diventa sempre più una soluzione destinata non solo alle aziende ma anche ai professionisti e agli utenti privati. L'azienda di Redmond ha infatti appena annunciato le nuove versioni gratuite di Teams per iOS e Android, destinate a tutti coloro che desiderano utilizzare un'app che sia ben più di una semplice soluzione per le chat tra utenti.

Inizialmente focalizzato sulle esigenze delle PMI, Teams ha finito per diventare il principale client di comunicazione per la suite Microsoft 365, un degno avversario del noto Slack.
Mentre Skype viene sempre più proposto per le conversazioni istantanee e per organizzare riunioni virtuali senza neppure disporre di un account utente Microsoft (vedere Videoconferenze e videochiamate di gruppo senza registrazione con Skype), Teams sembra destinato a raccogliere la sua eredità offrendo la possibilità di avviare videoconferenze di qualità, l'integrazione con il calendario, una migliore organizzazione delle conversazioni, la programmazione di meeting ed eventi online: Come organizzare una videoconferenza con Microsoft Teams.


Microsoft Teams anche per gli utenti privati con le nuove versioni per Android e iOS

La nuova versione "mobile" di Teams, gratuita e focalizzata su un uso più personale, offre chat testuali e videoconferenze, liste condivise, gestione avanzata di documenti, calendari e funzionalità di location sharing (per condividere con estrema facilità la propria posizione o trovare quella di un amico), Safe (per archiviare e condividere in modo sicuro le informazioni più sensibili, come le password o le credenziali di accesso, grazie all’autenticazione a due fattori e alla crittografia end-to-end). C'è anche un pannello di controllo ordinato per eventi, luoghi, attività e immagini condivise in gruppo.

L'anteprima di Microsoft Teams per gli utenti consumer è disponibile da oggi ma l'applicazione verrà progressivamente distribuita nelle prossime settimane.
L'accesso alle nuove funzionalità verrà quindi assicurato anche a coloro che usano un account personale Microsoft, senza che sia collegato ad alcun profilo aziendale.


Maggiori informazioni sono state pubblicate a questo indirizzo mentre il download delle varie versioni di Microsoft Teams è effettuabile da questa pagina o comunque, nel caso delle versioni per i dispositivi mobili, facendo riferimento a Google Play Store ed Apple App Store.

I più scaricati del mese

Microsoft Teams anche per gli utenti privati con le nuove versioni per Android e iOS