3619 Letture
Microsoft acquisisce GitHub e conferma il suo impegno in ottica opensource

Microsoft acquisisce GitHub e conferma il suo impegno in ottica opensource

Opensource, Linux e software libero sono parole che vengono pronunciate frequentemente nella nuova Microsoft guidata da Satya Nadella. E l'azienda di Redmond mette oggi a segno un'acquisizione cruciale, quella della piattaforma GitHub.

Microsoft mette a segno una nuova acquisizione strettamente legata con l'opensource. La società di Redmond ha infatti messo suo portafoglio niente meno che GitHub, il noto servizio per l'hosting di progetti software.

GitHub viene utilizzato dai programmatori di tutto il mondo per distribuire le loro applicazioni e per tenere traccia delle modifiche applicate sul codice. La piattaforma è dotata di un sistema che permette agli utenti stessi di revisionare il codice e richiedere degli interventi.

Il servizio è utilizzatissimo a livello mondiale e gli stesse aziende dell'industria IT adoperano ogni giorno GitHub per far evolvere i loro progetti, Google, Apple, Microsoft, Amazon e Facebook comprese.
Microsoft è addirittura primo sostenitore delle iniziative promosse su GitHub, come si può evincere anche da questa pagina.

Microsoft acquisisce GitHub e conferma il suo impegno in ottica opensource

Microsoft aveva lanciato la sua piattaforma CodePlex per il sostegno dei progetti opensource circa 10 anni fa ma nel corso del tempo l'azienda è progressivamente migrata proprio verso GitHub.


L'acquisizione di GitHub da parte di Microsoft è ulteriore conferma di un'azienda profondamente cambiata: Satya Nadella, sin dal suo insediamento al timone della società, ha ripetutamente celebrato Linux, opensource e software libero evidenziando come essi possano fattivamente contribuire alla crescita di Microsoft e dei progetti dei clienti.

Oltre che di .NET, Microsoft ha reso opensource prodotti come Visual Studio Code, il motore JavaScript del browser Edge, Powershell e l'SDK di Xamarin: Azure e le app che funzionano su tutti i dispositivi mobili.
Di recente Microsoft ha addirittura presentato il suo primo sistema operativo interamente basato su kernel Linux: Sphere OS (Azure Sphere OS: perché non deve sorprendere il rilascio da parte di Microsoft del primo sistema operativo Linux).
La bash di Linux è integrata in Windows 10 e le distribuzioni del pinguino possono essere caricate dal sistema operativo di casa Microsoft: Kali Linux sbarca in Windows 10 e può essere installato ed eseguito direttamente; infine, SQL Server è stato portato su Linux.


Qual è il significato dell'acquisizione di GitHub da parte di Microsoft

Gli sviluppatori sono ormai divenute le figure che possono contribuire al successo (o al fallimento) di un progetto. Se per un certo sistema operativo o piattaforma c'è grande disponibilità di applicazioni, il risultato vincente è assicurato.
Tenere le redini di GitHub significa per Microsoft avere l'opportunità di controllare meglio la crescita del suo intero ecosistema e legare a doppio filo la piattaforma con Azure.

Azure diventerà così uno strumento profondamente integrato in GitHub, lo strumento principe per il deployment delle applicazioni.

Microsoft acquisisce GitHub e conferma il suo impegno in ottica opensource