8753 Letture

Microsoft aggiorna WGA in Windows XP

Microsoft ha iniziato ieri l'aggiornamento della tecnologia antipirateria utilizzata per rilevare le copie di Windows XP installate in modo illegale, senza disporre di una licenza d'uso valida. Nonostante Windows 7 sia alle porte e Windows XP non venga più commercializzato, la società di Redmond ha deciso per un nuovo giro di vite nel tentativo di "smascherare" le copie di quello che resta uno dei sistemi operativi più diffusi ed apprezzati.

Alex Kochis, senior product manager di Windows Genuine Advantage (WGA), ha spiegato le novità introdotte con l'aggiornamento del meccanismo antipirateria: "la nuova versione di WGA include tutte le informazioni sui codici prodotto recentemente oggetto di furto oppure utilizzati in modo illegale. Scaricato attraverso la funzionalità "Aggiornamenti automatici" di Windows, il nuovo WGA mostrerà al solito un messaggio di allerta all'utente la cui copia del sistema operativo venisse rilevata come contraffatta e modificherà lo sfondo del desktop con un colore nero.


Per maggiori informazioni su WGA, potete far riferimento a queste precedenti notizie.

Microsoft aggiorna WGA in Windows XP - IlSoftware.it