Sconti Amazon
mercoledì 10 marzo 2021 di 1819 Letture
Microsoft dice addio al vecchio Edge basato sul suo motore di rendering

Microsoft dice addio al vecchio Edge basato sul suo motore di rendering

Termina oggi il supporto del vecchio Edge e da aprile 2021 verrà automaticamente disinstallato dai sistemi degli utenti.

Termina oggi, peraltro con il rilascio degli ultimi aggiornamenti di sicurezza (Patch day Microsoft di marzo 2021: quali sono le vulnerabilità più critiche), il ciclo di vita della vecchia versione di Edge basata sul motore di rendering MSHTML sviluppato internamente dall'azienda di Redmond.

La precedente versione di Edge, su tutti i sistemi ove risulta ancora oggi utilizzata, inizierà presto a mostrare un messaggio di avviso che invita gli utenti a migrare alla versione basata su Chromium: Edge Chromium in versione stabile: le principali novità.

Cliccando sul pulsante presente nel messaggio di Microsoft verrà aperta questa pagina in modo da procedere con il download di ChrEdge (così è stata soprannominata la versione di Edge derivata dal codice di Chromium).

Ad aprile 2021, con il rilascio del nuovo aggiornamento cumulativo per Windows, il vecchio Edge verrà automaticamente rimosso e sostituito con la nuova versione basata su Chromium.

In ogni caso, da oggi Microsoft non correggerà più - tranne in casi eccezionali - le ulteriori lacune di sicurezza che dovessero emergere nel vecchio Edge.

Chi volesse nascondere la notifica che appare nel vecchio Edge e che sollecita l'installazione della versione Chromium-based può utilizzare l'Editor Criteri di gruppo locali (nelle edizioni di Windows che lo supportano) e abilitare la policy descritta in questo documento di supporto.

Buoni regalo Amazon
Microsoft dice addio al vecchio Edge basato sul suo motore di rendering - IlSoftware.it