4777 Letture

Microsoft introduce l'editing collaborativo in Office Web Apps

Anche Microsoft introduce l'editing in tempo reale nella sua suite Office Web Apps. La concorrente Google già da tempo permette a più utenti di modificare simultaneamente gli stessi documenti, siano essi testi, fogli di calcolo, presentazioni o disegni ed ha sempre utilizzato questa funzionalità come importante leva di marketing per promuovere il servizio Docs prima e Drive poi.
A giugno i tecnici di Microsoft avevavo promesso l'imminente arrivo dell'"editing collaborativo" su Office Web Apps ed oggi l'applicazione web della società di Redmond propone finalmente il nuovo strumento.
Così come accade su Google Drive, le persone che cooperano alla stesura di un documento vengono visualizzate - su Office Web Apps - con uno speciale indicatore, dotato di una colorazione differente. Le modifiche vengono automaticamente salvate online, "sulla nuvola".


Microsoft ha poi integrato altre novità in Office Web Apps. L'applicazione Word, ad esempio, supporta la funzione "cerca e sostituisci", abbraccia l'utilizzo degli stili e dei criteri di formattazione delle tabelle e permette l'utilizzo di intestazioni e pié di pagina.
Excel Wep App supporta il riordino delle celle e la procedura di drag-and-drop. L'applicazione web che permette l'elaborazione di presentazioni - PowerPoint Web App - vede adesso l'ingresso di uno strumento che consente di ottimizzare il ritaglio delle immagini.



Per accedere alle Office Web Apps, è possibile far riferimento a questa pagina.

Microsoft introduce l'editing collaborativo in Office Web Apps - IlSoftware.it