11976 Letture
Microsoft presto introdurrà il supporto del protocollo DNS over HTTPS in Windows 10

Microsoft presto introdurrà il supporto del protocollo DNS over HTTPS in Windows 10

Anche Microsoft imbocca la strada battuta da Google e Mozilla: nelle prossime versioni, Windows 10 attiverà l'utilizzo del protocollo DNS over HTTPS quando supportato dai server configurati dagli utenti.

Nonostante le critiche piovute da diversi provider, soprattutto negli Stati Uniti, circa la decisione di Mozilla e Google di abbracciare il protocollo DNS over HTTPS nei rispettivi browser, adesso arriva la notizia che anche Microsoft ha deciso di porsi sulla medesima scia.

La società di Redmond ha rivelato che il supporto di DNS over HTTPS sarà aggiunto direttamente a livello di sistema operativo e debutterà in una delle prossime versioni semestrali di Windows Update.

Mentre Mozilla ha duramente criticato chi insiste con le riserve sul tema DNS over HTTPS (Per Mozilla le accuse piovute dai provider sul tema DNS over HTTPS non hanno senso), Microsoft ha sottolineato come sia importante, a questo punto, crittografare anche quelle ultime informazioni che ancora oggi, durante l'utilizzo della rete Internet, vengono scambiate in forma non cifrata.


Microsoft presto introdurrà il supporto del protocollo DNS over HTTPS in Windows 10

Microsoft spiega che la protezione delle richieste di risoluzione dei nomi a dominio è ormai un passaggio obbligato. In una fase iniziale, molto probabilmente, Microsoft utilizzerà lo stesso approccio descritto da Google ovvero attiverà in automatico DNS over HTTPS ogniqualvolta l'utente utilizzi un server DNS compatibile a livello del singolo sistema o, ad esempio, di router.

I portavoce della società guidata da Satya Nadella non hanno indicato alcuna tempistica per l'adozione di DNS over HTTPS da parte di Windows 10 ma è altamente probabile che la novità possa essere introdotta nel corso del 2020, con il rilascio dei futuri feature update.

Microsoft presto introdurrà il supporto del protocollo DNS over HTTPS in Windows 10