1945 Letture
Microsoft rimanda il ritiro di Windows 10 versione 1803: aggiornamenti fino a maggio 2021

Microsoft rimanda il ritiro di Windows 10 versione 1803: aggiornamenti fino a maggio 2021

La pandemia in atto spinge Microsoft a estendere gli sforzi per il supporto delle varie versioni di Windows 10, anche quelle più vecchie.

A causa dell'attuale emergenza sanitaria, Microsoft ha deciso di posticipare la data di ritiro di Windows 10 versione 1803, feature update che fu rilasciato il 30 aprile 2018. Gli utenti che ancora utilizzano questa versione di Windows 10 (nelle edizioni Enterprise, Education e IoT Enterprise) continueranno a ricevere gli aggiornamenti qualitativi, ogni mese, fino all'11 maggio 2021.
Il supporto per le edizioni Home, Pro, Pro Education e Pro for Workstations era invece già terminato il 12 novembre 2019.

La tabella che raccoglie le informazioni sul ciclo di vita di ciascuna versione di Windows 10 è stata aggiornata di conseguenza.

I portavoce di Microsoft spiegano che l'azienda ha accolto le tante richieste ricevute da professionisti e aziende che ancora usano la release 1803 e che non sono orientati ad aggiornare il sistema operativo in modo solerte come accade per altre categorie di utenti.


"Vogliamo focalizzarci sulla business continuity nel corso di questa pandemia", ha fatto presente Chris Morrissey, Microsoft.

"As a result, we have decided to delay the scheduled end-of-service date for the Enterprise, Education, and IoT Enterprise editions of Windows 10, version 1803."

Prima di ritirare il supporto per le edizioni Home, Pro, Pro Education e Pro for Workstations, Microsoft aveva mostrato un messaggio di avviso in Windows Update invitando gli utenti a installare l'ultima versione del sistema operativo. Nell'articolo Come installare una precedente versione di Windows 10 abbiamo visto come preferire una release precedente.

Diverse altre versioni di Windows 10 raggiungeranno il "fine vita" entro il 2020. Non è escluso che Microsoft decida di posticipare il ritiro anche tali versioni del sistema operativo.
Il conto alla rovescia, ad esempio, sta scorrendo veloce per Windows 10 versioni 1809 e 1903 che, rispettivamente, saranno abbandonate il 10 novembre 2020 (solo per le edizioni Home, Pro, Pro Education e Pro for Workstations) e l'8 dicembre 2020 (tutte le edizioni).


Per approfondire suggeriamo la lettura dell'articolo Aggiornare a Windows 10: qual è il momento migliore per farlo.

Microsoft rimanda il ritiro di Windows 10 versione 1803: aggiornamenti fino a maggio 2021