5984 Letture
Microsoft rinvia il rilascio di Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020, versione 2004

Microsoft rinvia il rilascio di Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020, versione 2004

Microsoft decide di rimandare la distribuzione di Windows 10 versione 2004 dopo la recente scoperta di un problema di sicurezza.

Stando a fonti vicine all'azienda di Redmond, i tecnici di Microsoft avrebbero deciso di posticipare la pubblicazione su Windows Update e sugli altri canali di aggiornamento della versione definitiva di Windows 10 release 2004. La decisione sarebbe riconducibile alla scoperta di una vulnerabilità zero-day nel corso degli ultimi test prima del lancio.

La distribuzione dell'aggiornamento di primavera di Windows 10 era nell'aria già da tempo (in molti facevano riferimento a una sua possibile uscita per martedì 12 maggio, in concomitanza con il "patch day" Microsoft del mese) ma la società guidata da Satya Nadella avrebbe deciso, per non correre alcun rischio, di temporeggiare fino alla risoluzione del problema di sicurezza appena venuto a galla.

Dopo che con il precedente aggiornamento autunnale (versione 1909), Microsoft ha di fatto reintrodotto il concetto di Service Pack in Windows 10, l'aggiornamento di maggio 2020 non può di certo essere distribuito con un bug di sicurezza irrisolto. Molto meglio, quindi, ritardare il rilascio di qualche settimana.
Non v'è nulla di certo (solamente che la versione RTM di Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020 è già stata consegnata a fine aprile scorso alle aziende partner di Microsoft) ma a questo punto è verosimile ipotizzare che il nuovo feature update possa essere pubblicato nella sua veste definitiva il prossimo 26 maggio.


Nell'articolo Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020: le principali novità ci siamo concentrati sulle principali funzionalità "inedite" di cui il nuovo feature update sarà foriero.
Al solito, Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020 sarà installabile attraverso Windows Update oppure usando gli altri canali ufficiali Microsoft. Si potrà anche applicarlo usando il Media Creation Tool (Media Creation Tool e aggiornamento di Windows 10 in-place) o l'Assistente aggiornamento.
Suggeriamo anche la lettura dell'approfondimento Aggiornamento Windows 10: qualche consiglio per non avere problemi.

Microsoft rinvia il rilascio di Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020, versione 2004