Sconti Amazon
mercoledì 4 gennaio 2023 di 1677 Letture
Monitor Dell UltraSharp e Alienware: frequenza di refresh, accuratezza cromatica e versatilità

Monitor Dell UltraSharp e Alienware: frequenza di refresh, accuratezza cromatica e versatilità

Al CES di Las Vegas Dell porta una serie di monitor per PC che impressionano per caratteristiche e potenzialità. Vediamo i principali modelli che sono stati appena presentati.

In occasione dell'edizione 2023 del CES di Las Vegas, Dell ha subito impressionato con la sua nuova gamma di monitor di elevato profilo.

Nell'articolo su come scegliere il monitor per PC abbiamo visto quali sono gli aspetti da tenere maggiormente in considerazione.

Alienware AW2524H è un monitor gaming capace di raggiungere i 500 Hz in termini di frequenza di refresh. Dispone di un pannello IPS con diagonale di 62,2 cm (24,5 pollici), supporta la risoluzione 1920 x 1080 pixel e offre un tempo di risposta di 0,5 ms GaG. Ha un contrasto statico di 1000:1 e una luminosità massima di 400 nit; è in grado di riprodurre contenuti HDR ed è certificato DisplayHDR 400.

La profondità del colore è di 8 bit con una copertura al 99% della gamma cromatica sRGB e un'accuratezza cromatica (∆E) inferiore a 1,5: ne parliamo nell'articolo sui monitor OLED e Mini LED, sempre più protagonisti della scena.

Alienware AW2524H include anche il modulo G-SYNC e supporta la tecnologia NVIDIA Reflex, progettata per ottimizzare e misurare la latenza del sistema.

È inoltre presente un supporto che consente la regolazione di altezza, rotazione e inclinazione: può essere sostituito con un supporto compatibile VESA 100 x 100 mm. Il monitor include due prese HDMI 2.1, una DisplayPort 1.4 e quattro hub USB 3.0.

Monitor Dell UltraSharp e Alienware: frequenza di refresh, accuratezza cromatica e versatilità

Il nuovo monitor va ad affiancarsi all'offerta top di gamma Aurora R15, i sistemi desktop basati su processori Intel Core serie K di tredicesima generazione che adesso si arricchiscono del supporto per gli AMD Ryzen serie 7000 (oltre che per i processori Intel Core di tredicesima generazione con TDP pari a 65W).

Dell aggiunge che nel corso della stagione invernale saranno aggiunte anche diverse opzioni basate sulla grafica AMD Radeon serie 7000.

Monitor Dell UltraSharp e Alienware: frequenza di refresh, accuratezza cromatica e versatilità

Dell UltraSharp: monitor 6K per produttività e collaborazione in azienda

Con oltre il 50% dei dipendenti aziendali che valutano i monitor come il dispositivo più importante per migliorare la produttività all'interno dello spazio di lavoro (è la conclusione di una recente indagine Dell-Forrester), i nuovi UltraSharp si prefiggono come obiettivo primario proprio quello di migliorare le prestazioni e ottimizzare l'esperienza d'uso negli ambienti business.

Il nuovo Dell UltraSharp 32 6K (U3224KB) alza l'asticella assicurando dettagli eccezionali, nitidezza e accuratezza del colore. La risoluzione 6K e la certificazione VESA DisplayHDR 600 rendono il monitor a marchio Dell una scelta azzeccata per i professionisti: grafici, ingegneri e data scientist. Con il 150% di pixel in più grazie all'utilizzo della risoluzione 6K confrontata con il 4K, il nuovo monitor UltraSharp 32 6K offre dettagli extra e maggiore leggibilità.

Monitor Dell UltraSharp e Alienware: frequenza di refresh, accuratezza cromatica e versatilità

L'inclusione della tecnologia IPS Black porta inoltre all'aumento della profondità evitando la perdita di informazioni importanti nelle scene più buie e negli ambienti poco illuminati, con i colori che restano visibili praticamente da ogni angolazione.

Lo studio Hot Tech, recentemente commissionato da Dell, mette in evidenza che i monitor con tecnologia IPS Black offrono livelli di nero fino al 41% più profondi e un'accuratezza del colore migliorata fino a 1,2 volte rispetto a IPS standard.

Il monitor UltraSharp 32 6K nasce per supportare al meglio le attività di videoconferenza, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione: è dotato di una webcam HDR 4K a doppio guadagno con inquadratura automatica, regolazioni della luce e massima nitidezza, SafeShutter automatico, microfono con cancellazione dell'eco e doppi altoparlanti da 14 W per un'esperienza di collaborazione intelligente e più sicura.

La funzione pop-out frontale offre un facile accesso alle porte in modo da poter collegare facilmente accessori e dispositivi. È previsto anche il supporto DisplayPort 2.1 e la connettività Thunderbolt 4, insieme a Extended Power Range, fornisce fino a 140 W di potenza consentendo il collegamento di dispositivi dotati di batteria. In questo modo il monitor funge da stazione per la ricarica della batteria anche nel caso delle workstation più potenti.

A beneficio dei creativi e degli utenti aziendali che non hanno bisogno della risoluzione 6K, Dell ha presentato due nuovi monitor UltraSharp per soddisfare le esigenze quotidiane più comuni.

Dell UltraSharp 34 (U3423WE), primo monitor WQHD curvo dell'azienda con tecnologia IPS Black, consente di collegare e visualizzare contenuti da due PC utilizzando Picture-by-Picture (PBP) e Picture-in-Picture (PIP).

Monitor Dell UltraSharp e Alienware: frequenza di refresh, accuratezza cromatica e versatilità

C'è poi il monitor Dell UltraSharp 43 4K USB-C Hub (U4323QE) che consente di collegare un PC al monitor e suddividerlo in più (fino a quattro) porzioni dello schermo. L'utente ha inoltre la facoltà di collegare fino a quattro diversi PC al monitor, visualizzare tutti e quattro gli ingressi e passare da uno all'altro utilizzando KVM.


Buoni regalo Amazon
Monitor Dell UltraSharp e Alienware: frequenza di refresh, accuratezza cromatica e versatilità - IlSoftware.it