1312 Letture
Motorola lancia One Fusion+, smartphone con ampio schermo e fotocamera pop-up

Motorola lancia One Fusion+, smartphone con ampio schermo e fotocamera pop-up

Disponibile a un prezzo più che accessibile il nuovo smartphone Motorola che coniuga un display IPS 2340 x 1080 pixel a un processore Snapdragon 730. Buona la dotazione del comparto fotografico, il dispositivo Android 10 consta di 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno.

Motorola aggiunge un altro smartphone al suo catalogo: si tratta del nuovo One Fusion+ che presenta una fotocamera frontale pop-up per proporre un display senza notch e senza alcun foro.
Lo schermo IPS ha una diagonale di 6,5 pollici e supporta una risoluzione pari a 2340 x 1080 pixel con il lettore di impronte digitali che trova alloggiamento al di sotto di esso.

Il processore scelto per One Fusion+ è un Qualcomm Snapdragon 730 abbinato a 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno (è presente uno slot per l'inserimento di schede microSD fino a 1 TB).

Lo smartphone supporta il WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, USB Type-C per il trasferimento dati e la ricarica veloce fino a 15 W. La batteria è generosa: da 5.000 mAh.

Motorola lancia One Fusion+, smartphone con ampio schermo e fotocamera pop-up

Il sistema di fotocamere posteriori è formato da quattro sensori. Il principale è da 64 Mpx con apertura f/1.8, il secondario da 8 Mpx f/2.2 con un grandangolo di 118 gradi, il terzo da 5 Mpx f/2.4 di tipo macro e il quarto da 2 Mpx f/2.4 per la profondità di campo. La fotocamera a scomparsa anteriore è da 16 Mpx f/2.2.
Il sensore da 64 MP restituisce nitidezza e fedeltà nei colori ed è dotato di tecnologia quad pixel e modalità "visione notturna" che danno luminosità a qualunque scatto.

Motorola lancia One Fusion+, smartphone con ampio schermo e fotocamera pop-up

Motorola One Fusion+ viene offerto con Android 10 preinstallato. Google Assistant è sempre a portata di mano grazie al pulsante dedicato presente sul bordo laterale del dispositivo. È sufficiente premerlo e utilizzare il controllo vocale per ottenere risposte alle proprie domande senza dover sbloccare il telefono.


Lo smartphone risulta inoltre arricchito con la nuova suite di funzionalità software My UX che include anche le Moto Experience. My UX permette di ascoltare musica, guardare video e giocare con impostazioni personalizzate e controlli avanzati. Gli utenti possono creare temi per il proprio device scegliendo tra font, colori, icone e animazioni per il sensore di impronte, così da rendere davvero unico lo smartphone Motorola.


Motorola One Fusion+ è disponibile in Italia da giugno a partire da 299 euro.

Motorola lancia One Fusion+, smartphone con ampio schermo e fotocamera pop-up